Blu Basket cade al PalaFacchetti con Forlì

Redazione |

La Blu Basket cade al PalaFacchetti per mano di una solida Forlì; nonostante un generoso recupero, ai biancoblù manca la spunto per agganciare l’Unieuro, che vince 79-83.

In avvio coach Finelli deve rinunciare a Giuri, infortunato dell’ultima ora, e in quintetto c’è Maspero con Cerella, Marini, Lombardi e Marcius. Martino parte con Valentini, Sanford, Pollone, Adrian e Benvenuti. L’avvio è un uno-contro-tutti: l’ex Marini ne mette 13 e il tabellone indica 15-12 Gruppo Mascio. I lunghi ospiti controllano i rimbalzi ottenendo secondi tiri e alla prima sirena è 17-22 ospite.

Nella seconda frazione aumentano l’intensità difensiva di entrambi i quintetti. Le palle perse aumentano e il quintetto di Martino prova un primo allungo: 19-25 (12′). La reazione dei padroni di casa passa per le penetrazioni di Clark, che poi si allontana anche dietro l’arco (35-36 al 19′) e realizza 11 punti nel quarto. Cinciarini sigla il 35-41 con cui le squadre vanno al riposo lungo.

Alla ripresa Radonjic firma un’azione da quattro punti, Adrian punisce la difesa trevigliese dalla distanza e al 25′ è massimo vantaggio: 41-52. Vitali prova a prendere per mano la squadra, ma arriva anche un tecnico a Marini. I lunghi trevigliesi continuano a segnare col contagocce e al 30′ il divario resta immutato: 55-66.

Nella quarta frazione c’è un netto cambio di inerzia del match. La Gruppo Mascio fa la voce grossa sotto i tabelloni, Bruttini alza l’intensità difensiva e Lombardi si sblocca, schiacciando il 64-66 (34′). Nonostante diverse buone opportunità create, Treviglio viene respinta ogni volta da Forlì. Cerella sbaglia il tiro del pareggio (72-74 al 36′), Bruttini fallisce il sottomano del possibile vantaggio (77-78 al 39′) e Marini vede la tripla della possibile vittoria infrangersi sul ferro (79-81 a 5 secondi dalla sirena). Cinciarini firma dalla lunetta il 79-83 finale.

Gruppo Mascio Treviglio – Unieuro Forlì 79-83 (17-22, 20-19; 18-25, 24-17)

Gruppo Mascio: Maspero, Marini 23, Cerella 7, Lombardi 6, Marcius 1; Bruttini 4, Clark 19, Sacchetti 4, Vitali 15; Abati Touré ne, Resmini ne, Corona ne. All. Finelli.

Unieuro: Valentini 5, Sanford 11, Pollone 6, Adrian 22, Benvenuti 4; Gazzotti 2, Penna 6, Radonjic 4, Cinciarini 23; Munari ne.

Masin Clark in azione contro Forlì (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...