Blu Basket esordio stagionale vincente

Redazione |

Al termine di una gara molto equilibrata, nell’ultimo minuto la Blu Basket mette a segno il parziale decisivo (72-68) che vale la seconda vittoria con Latina. Con 21 punti Marini è il migliore dei trevigliesi, mentre da parte opposta l’ex Rodriguez è top scorer con 17 punti. Carrea sceglie un quintetto diverso rispetto al solito: Giuri guida Clark, Sacchetti, Lombardi e Bruttini, mentre sul fronte Latina, Gramenzi si affida in regia all’ex Rodriguez insieme a Lewis II, Cicchetti, Alipiev e Fall. Grande intensità, ma si segna poco nei primi minuti, finché una piccola accelerata non viene data dalla Gruppo Mascio. La squadra locale a metà primo periodo si porta sopra 7-3. Latina con Parrillo e Alipiev reagisce e fino alla fine del periodo le squadre si alternano a condurre la gara. I primi dieci minuti finiscono con un canestro nell’area pitturata di Marcius e Moretti: 15-13. Si torna in campo e Latina si affida ancora al bulgaro Alipiev e a Rodriguez, mentre la Gruppo Mascio va da Marini che piazza cinque punti consecutivi. La parità comunque persiste, finché Latina mette a segno un piccolo break con Cacace (otto punti in cinque minuti) che costringe Carrea a fermare il gioco (23- 27). A Giuri replica dalla lunga Parrillo, Rodriguez si arresta e segna per il +7 (26- 33). I locali riprendono il filo del match con Marcius, Lombardi e Giuri dalla lunga chiudendo alla sirena lunga con un break di 9-0 (35-33). La Blu Basket torna in campo e Giuri mette subito 8 punti, i locali si portano davanti 43-39. Si va da una parte all’altra, ma non c’è una squadra che prende il sopravvento e a tre minuti dall’ultimo periodo il punteggio è ancora in parità (49- 49). Il tandem Maspero-Marini riporta a + 5 la Gruppo Mascio: la terza sirena suona sul 54-49. In avvio di ultima frazione, c’è il controbreak di Latina e la gara rimane equilibrata fino alla fine. La bomba di carattere di Sacchetti riconsegna l’inerzia alla Blu Basket (59-53 al 34′), ma nel sali e scendi della gara i laziali con Alipiev ritornano ancora a condurre: 64-66 al 38′. Si tira in pratica solo dalla lunga, poi Lombardi schiaccia, Clark segna i rimi due punti della gara e Marini ruba e va a inchiodare il +4 (70-66). Clark apre in due la difesa e la Blu Basket conquista la seconda vittoria consecutiva: 72-68 alla fine con quasi duemila spettatori festanti al PalaFacchetti.

Gruppo Mascio Treviglio-Benacquista Assicurazioni Latina 72-68 (15-13, 20-20; 19- 16, 18-19)

Gruppo Mascio: Giuri 17, Clark 4, Sacchetti 6, Lombardi 10, Bruttini 4; Maspero 6, Marini 21, Cerella, Marcius 4; Abati Touré ne, Resmini ne, Corona ne. All. Carrea.

Benacquista Assicurazioni: Rodriguez 17, Lewis 5, Cicchetti 7, Alipiev 9, Fall 3; Moretti 8, Parrillo 6, Cacace 13; Barnaba ne, Durante ne. All. Gramenzi.

Arbitri: Wassermann di Trieste, Nuara di Treviso, Tallon di Bologna.

Lombardi in azione nel match vinto con Latina al PalaFacchetti di Treviglio (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 via l’asse play-pivot Gianoli e Gallizzi

Fabrizio Carcano |
20 Giugno 2024
In attesa di conoscere il suo futuro la Bergamo Basket 2014, neopromossa in serie B nazionale da soli dieci giorni, sta salutando diversi protagoni...

Il bergamasco Flaccadori tricolore con Olimpia ...

Fabrizio Carcano |
14 Giugno 2024
C’è anche un pezzo di basket bergamasco nel 31esimo scudetto, il terzo consecutivo, conquistato giovedì sera a Forum dall’Olimpia Milano. Tra i die...

BB14 e coach Grazzini binomio vincente oltre le...

Fabrizio Carcano |
10 Giugno 2024
Buona la prima per Gabriele Grazzini. Il 40enne coach montecatinese, all’esordio da capo allenatore dopo due decenni trascorsi da vice in serie A2,...