Blu Basket espugna Cremona in Supercoppa

Redazione |

C’è una squadra di basket che sembra avere le idee chiare e la guida tecnica giusta per mirare in alto. Per scoprirlo, bisogna guadare alla … Bassa. Il roster di Blu Basket ha esordito lontano dalle mura amiche vincendo con la Ju-Vi Cremona nel match valido per la Supercoppa. Si è trattato, per l’appunto, della prima trasferta ufficiale, in occasione della quale coach Carrea ha ovviato all’assenza dell’infortunato Marini proponendo per la prima volta Abati Touré in quintetto: con lui gli esterni Giuri e Clark e i lunghi Lombardi e Taylor. Tra i padroni di casa, l’ex Reati. Lombardi buca la retina per primo, ma gli oroamaranto rispondono con la spinta del duo americano: 14-4 (5′). I tiri dalla lunga di Clark e Giuri ispirano il break biancoblù (0-12) e la Gruppo Mascio mette la testa avanti (15-17). Allen chiude il primo quarto: 22-21.

In avvio di seconda frazione Clark è costretto ad uscire per un leggero infortunio, ma con Maspero e Giuri in cabina di regia il gioco dei trevigliesi rimane fluido. Abati Touré fa la voce grossa a rimbalzo e al 17′ gli ospiti sono avanti 32-40. Ancora Allen e Reati riavvicinano la Ju-Vi al 41-43 dell’intervallo lungo. Dopo l’intervallo, grazie all’accurato lavoro dello staff sanitario, Clark torna in campo e L e due squadre si alternano a lungo nella conduzione del punteggio, ma senza mai andare sopra i due possessi di margine. Lombardi è imbeccato da Maspero, dall’altra parte Allen segna 14 punti (sui 16 totali juvini). Sacchetti firma l’allungo finale: 57-62 al 30′.

Il quarto periodo inizia ancora nel segno di Allen (64-62). Cerella ribalta l’inerzia con l’aiuto di Bruttini che lotta sotto canestro e fa sentire anche il suo contributo: 68-72 al 38′. Reati riavvicina la Ferraroni (71-72), Cerella colpisce dall’arco e la sirena conclusiva premia il quintetto di Carrea: 73-77.

Ferrarini Cremona-Gruppo Mascio Treviglio 73-77 (22-21, 19-22; 16-19, 16-15)

Ferraroni: Spizzichini 5, Allen 27, Reati 14, Blake 12, Iannuzzi 9; Nasello 2, Boglio 2, Vincini, Giulietti 2, Milovanovic; Roberto ne, Beghini ne. All. Crotti.

Gruppo Mascio: Giuri 15, Clark 11, Abati Touré 4, Lombardi 15, Taylor; Cerella 9, Bruttini 8, Sacchetti 10, Maspero 5; Corona ne, Resmini ne. All. Carrea.

Arbitri: Foti di Vittuone (MI), Puccini di Genova, Cassinadri di Bibbiano (RE).

Quattro giocatori Blu Basket in doppia cifra nel derby vinto con Cremona (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...

BluOrobica piega Bologna e spera nei playoff

Fabrizio Carcano |
13 Aprile 2024
Playoff a portata di mano per la BluOrobica Bergamo che ha battuto in casa nello scontro diretto contro la concorrente a pari punti Bologna Basket ...

BB14 cerca a Ferrara il pass aritmetico per i p...

Fabrizio Carcano |
13 Aprile 2024
Domenica 14 aprile, alle 18, la Bergamo Basket 2014 cerca i due punti, per accedere aritmeticamente ai playoff, sul difficile parquet di Ferrara. A...