Blu Basket paga le assenze e perde a Trieste

Redazione |

Blu Basket sconfitta a Trieste 86-76 al termine di un match di sofferenza sempre condotto dai friulani. Protagonisti Brooks (25) e Ruzzier (21), tra i biancoblù vanno in doppia cifra Barbante (17), Harris (21 punti) e Sacchetti (10). Coach Valli oltre a Miaschi e Pacher non può disporre di Guariglia, ai box per un fastidio muscolare. Il quintetto iniziale è composto da Vitali, Harris, Pollone, Sacchetti e Barbante. Sull’altro fronte, Christian ha defezioni nel reparto lunghi (out Reyes e Vildera) e inizia con Ruzzier, Brooks, Filloy, Deangeli e Candussi. È una partenza lanciata quella di Trieste, con tre triple di Candussi e Brooks; rispondono prima Pollone e dopo Barbante, con due canestri consecutivi da sotto: 9-7 (3′). I locali iniziano tirando solo dalla lunga (4/5 da tre), poi attaccano l’area e mettono a segno il primo vero break: al 6′ è 20-10. Al black out in attacco della Blu Basket Valli chiama time out. Barbante (8 punti) è il più attivo dei biancoblù, Brooks per i triestini è in doppia cifra sin dal primo quarto. La prima frazione finisce 28-18, con Trieste che tira con 6/11 dall’arco.

Strappo di Trieste ad inizio secondo periodo, per la Blu Basket doppio play con Vitali e Giuri e difesa a zona, che viene però battuta da due canestri di Candussi e De Angeli: 34-22 (12′). Trieste continua a trovare buone soluzioni e il divario si amplia, sette punti di Vitali mantengono in vita i trevigliesi (38-27 al 14′). I due liberi di Candussi e la bomba di Campogrande danno ai locali un allungo importante: 51-30. Sei punti consecutivi di capitan Sacchetti e due punti di Harris (mini break di 8-0) riavvicinano la Blu Basket prima dell’intervallo lungo, che giunge sul 51-38.

Al ritorno in campo, i primi due punti trevigliesi sono ancora di Barbante, poi la Blu Basket si blocca e Trieste confeziona un parziale di 9-0 con Brooks (24′ 60-40) decisivo per la vittoria. Reazione di Harris con due triple consecutive, ma i biancorossi mantengono stabilmente l’inerzia del match. L’americano di Trieste è assoluto protagonista nel quarto: il canestro allo scadere dei 24” e due personali lanciano i biancorossi al massimo margine: 73-50. La terza sirena una sul 73-51.

Nell’ultimo quarto Trieste abbassa il ritmo, ma mantiene saldamente il vantaggio. La Blu Basket con Pollone e Cerella ruba alcuni palloni che diminuiscono il divario (77-61 al 33′). Treviglio è viva, ma i friulani hanno troppo margine per lasciare rientrare gli avversari. La formazione di Christian rallenta e la Blu Basket nel finale si riavvicina Harris e Sacchetti (84-72). Al PalaTrieste finisce 86-76 con i primi due punti di Carpi in A2.

Dopo la pausa per la Final4 di Coppa Italia LNP, la Blu Basket tornerà in campo sabato 23 marzo, alle ore 20:30: al PalaFacchetti di Treviglio è in programma il match con Nardò, valido per la sesta giornata della fase a orologio.

Pallacanestro Trieste – Gruppo Mascio Treviglio 86-76 (28-18, 23-20; 22-13, 13-25)

Trieste: Ruzzier 21, Brooks 25, Filloy 3, Deangeli 4, Candussi 15; Ferrero 2, Campogrande 6, Bossi 8, Rolli 2, Obljubech, Camporeale. All. Christian

Gruppo Mascio: Vitali 9, Harris 21, Pollone 9, Sacchetti 10, Barbante 17; Giuri 3, Cerella 5, Falappi, Carpi 2; Miaschi ne, Pacher ne. All. Valli

Arbitri: Barbiero di Milano, L. Attard di Priolo Gargallo (SR), Praticò di Reggio Calabria

A Trieste hanno pesato le assenze di Miaschi, Pacher e Guariglia (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...