Blu Basket passa a Cremona e vola nel Girone Giallo

Redazione |

La Blu Basket torna da Cremona con un triplice risultato: vittoria 87-89 sulla Vanoli (dopo due tempi supplementari e 50 minuti di battaglia intensa), accesso matematico al Girone Giallo di seconda fase e miglior record (3-1, come Forlì, proveniente dal Girone Rosso) rispetto a Cantù (2-2) e alla stessa Vanoli (1-3). Il PalaRadi richiama 2.500 spettatori per la gara di cartello della penultima giornata. Lo starting five di Finelli è composto da Giuri, Cerella, Marini, Lombardi e Marcius, mentre Cavina propone tutti e tre gli ex nel quintetto di partenza che vede in campo Caroti, Pecchia, Alibegovic, Pacher ed Eboua. La Vanoli inizia sull’entusiasmo della Coppa Italia presente sul parquet e, con Pacher ed Eboua, apre un break al quale Mobio dà consistenza in doppia cifra: 21-10 (8′). Marini sblocca la Gruppo Mascio dall’arco, Clark e Vitali vanno a ruota e con tre liberi dell’americano il primo parziale è favorevole ai trevigliesi: 21-22. Vitali apre il secondo periodo dalla lunetta (0-13 il parziale), ma si scatena Alibegovic che realizza nove punti consecutivi in 3′: 30-23. Clark riavvicina gli ospiti prima di farsi fischiare terzo e quarto fallo (tecnico). Piccoli colpisce dai 6,75, ma i giocatori di Finelli non si disuniscono: Giuri e Lombardi (entrambi 4/4 dalla lunetta) innescano Marini e alla pausa lunga è ancora la Gruppo Mascio avanti: 40-41 Dopo l’intervallo lungo, Marcius si fa largo nel pitturato e Lombardi firma il massimo vantaggio (40-47 al 24′), ma due triple di Alibegovic richiudono il gap: 47-47. La difesa biancoblù del terzo periodo non concede nulla (3/16 al tiro per i cremonesi) con Bruttini che domina in area. Nonostante il quinto fallo di Clark, la terza sirena suona con il quintetto di Finelli avanti: 50-56.

Nei primi tre minuti del quarto periodo, gli esterni locali trovano la retina dalla distanza: 59-58. Anche Giuri si iscrive a marcatori da tre, ma Alibegovic lucra sui rimbalzi offensivi della Vanoli, che approfitta dell’uscita di Marcius, e impatta nuovamente sul 66-66 (36′). Pacher lancia lo sprint (70-66), ma Marini (2+1) è in trance agonistica e, dopo i liberi di Caroti, è Vitali a centrare il bersaglio pesante: 72-72 e nei 10″ restanti Treviglio difende fino a non concedere la vittoria.

Nel primo overtime l’allungo è di nuovo dei padroni di casa: Caroti mette la bomba (77-73), ma Cerella risponde con la stessa moneta. A 14″ dalla quinta sirena è Denegri a impattare dalla lunetta: 79-79. Pacher fa la voce grossa anche nel secondo supplementare (85-80), ma poi esce per falli. Marini mette, nell’ordine, una tripla, una conclusione dall’area e due tiri liberi: 87-87 (49′). La Gruppo Mascio non concede più nulla e lancia in contropiede Lombardi che schiaccia l’87-89. Dopo 50 minuti di spettacolo da categoria superiore la Blu Basket trionfa davanti ai suoi tifosi festanti accorsi in gran numero al PalaRadi.

Vanoli Cremona-Gruppo Mascio Treviglio 87-89 d2ts (21-22, 19-19; 10-15, 22-16; 15-17)

Vanoli: Caroti 8, Pecchia 4, Alibegovic 23, Pacher 17, Eboua 11; Piccoli 6, Denegri 12, Mobio 6; Ndzie ne, Galli ne, Zanetti ne, Vecchiola ne. All. Cavina.

Gruppo Mascio: Giuri 14, Cerella 3, Marini 28, Lombardi 14, Marcius 6; Bruttini 5, Clark 10, Vitali 9; Maspero ne, Abati Touré ne. All. Finelli.

Eric Lombardi al tiro in sospensione nel match vinto a Cremona (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 dopo il colpaccio esterno sfida in gara 2 ...

Fabrizio Carcano |
22 Maggio 2024
Giovedì 23 maggio alle 21 all’Italcementi la Bergamo Basket gioca gara 2 del secondo turno dei playoff della serie B Interregionale, ripartendo dal...

BB14 a sorpresa passa sul campo della Sangiorgese

Fabrizio Carcano |
19 Maggio 2024
Impresa della Bergamo Basket 2014, che nella prima partita del secondo turno dei playoff è andata a imporsi per 67-62 sul parquet della corazzata S...

BB14 missione quasi impossibile con la Sangiorgese

Fabrizio Carcano |
17 Maggio 2024
Missione ‘quasi’ impossibile per la Bergamo Basket 2014 che nelle semifinali dei playoff della serie B Interregionale, nella parte alta del tabello...