Blu Basket passa a Pistoia e regola l’orologio

Redazione |

Blu Basket mette in campo una difesa eccellente e cancella un avvio difficile sul Parquet del PalaCarrara. Una prova di squadra da playoff consente alla Gruppo Mascio di limitare Pistoia e di conquistare con pieno merito la seconda vittoria esterna nel girone giallo: 61-75

Finelli può recuperare Giuri, schierato in quintetto con Marini, Cerella, Lombardi e Marcius. Brienza presenta i consueti cinque: Saccaggi, Copeland, Wheatle, Varnado e Magro. Pur senza forzare, Treviglio non trova la via del canestro e i toscani scappano con un eloquente 10-0 in 5′, nonostante un timeout già speso dalla panchina trevigliese. È proprio Giuri a sbloccare gli ospiti ed è l’inizio di una rimonta sensazionale che passa da 5 punti consecutivi di Clark e da una seconda conclusione del play brindisino. Dalla lunetta l’americano fissa il 12-14 della prima sirena.

I primi minuti del secondo quarto sono caratterizzati da tre falli di Clark e da otto punti di Sacchetti. Marcius alza la voce nel pitturato e Vitali lo innesca alla perfezione: due schiacciate del croato regalano ai biancoblù il 17-29 a metà frazione. Grazie ai tiri liberi propiziati dal bonus esaurito dalla Blu Basket, la GTG rientra: 10-0 di controbreak con Magro che firma il 27-29. Lombardi respinge i biancorossi firmando il 27-32 di metà incontro.

Dopo l’intervallo lungo Pistoia si affida a Wheatle, che colpisce dall’arco (30-32), ma la risposta immediata arriva da Marini, che a sua volta mette in ritmo nuovamente Marcius: 35-43 (26′). Sulla tripla di Giuri (+12) interviene Brienza con un minuto di sospensione. Vitali firma anche il +18, capitalizzando l’enorme lavoro difensivo di Bruttini nell’area dei tre secondi e di Cerella su Copeland. Il temuto esterno americano della GTG arriva alla terza sirena con un solo punto segnato dalla lunetta: al 30′ è 41-57.

La tensione difensiva non cala in casa Gruppo Mascio: Bruttini e Vitali respingono ogni iniziativa avversaria. Al 38′ Clark (3/3 dall’arco) sigla il massimo vantaggio (51-71) consegnando di fatto la gara alla Blu Basket. Controlla cronometro e punteggio, la gara arriva al 40′ sul 61-75, mantenendo la squadra del presidente Stefano Mascio al vertice del girone giallo, in compagnia di Forlì, con 10 punti.

Giorgio Tesi Group Pistoia – Gruppo Mascio Treviglio 61-75 (12-14, 15-18; 14-25, 20-18)

Giorgio Tesi Group: Saccaggi 9, Copeland 2, Wheatle 19, Varnado 13, Magro 6; Del Chiaro 2, Della Rosa 2, Pollone 5, Benetti 3; Allinei ne, Cemmi ne, Metsla ne.  All. Brienza.

Gruppo Mascio: Giuri 9, Marini 5, Cerella, Lombardi 12, Marcius 8; Bruttini 6, Clark 18, Vitali 8, Sacchetti 9, Maspero. All. Finelli.

Eric Lombardi a canestro nel match giocato e vinto a Pistoia (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...

BluOrobica piega Bologna e spera nei playoff

Fabrizio Carcano |
13 Aprile 2024
Playoff a portata di mano per la BluOrobica Bergamo che ha battuto in casa nello scontro diretto contro la concorrente a pari punti Bologna Basket ...

BB14 cerca a Ferrara il pass aritmetico per i p...

Fabrizio Carcano |
13 Aprile 2024
Domenica 14 aprile, alle 18, la Bergamo Basket 2014 cerca i due punti, per accedere aritmeticamente ai playoff, sul difficile parquet di Ferrara. A...