Blu Basket passo falso al PalaFacchetti con Vigevano

Redazione |

Passo falso di Blu Basket superata da Vigevano che, con merito, espugna il PalaFacchetti: 68-90. Complice una serata negativa da tre punti (4/26) e la poca incisività a rimbalzo (30-43), i biancoblù rimediano l’ottava sconfitta stagionale, quinta tra le mura amiche. Per la Elachem protagonisti la coppia americana Wideman (29) e Smith (21), supportati da Battistini in doppia doppia (17 punti, 13 rimbalzi). In avvio, solito quintetto per la Blu Basket: Giuri in regia (Vitali ancora out), Harris, Miaschi, Pacher e Guariglia. Sull’altro fronte, l’ex Pansa parte con Rossi, Peroni, Smith, Leardini e Wideman. Vigevano prende subito l’inerzia della gara: protagonista di tutto il primo periodo è Wideman (14), mentre per la Blu Basket Miaschi e Giuri sono i primi a mettere canestri. Il lungo americano di Vigevano segna anche da tre: dopo 5′ l’Elachem doppia Treviglio: 6-12. La difesa di Vigevano è molto fisica, soprattutto sugli esterni biancoblù (1/7 da tre punti nei primi 10′), il tap in di Battistini mette la doppia cifra di vantaggio: 9-19 (7′). La bomba di D’Alessandro vale il +14: i primi 10′ finiscono 13-26.

Secondo periodo che inizia con alcune palle perse per la Blu Basket, 4-0 di parziale per i vigevanesi. Treviglio non trova la via del canestro, sotto di 20 punti Finelli chiama un nuovo time out. Il black out dei padroni di casa è continuo e Vigevano non perdona con altre due bombe: 14-40 (14′). La Blu Basket si mette a zona e ha una piccola reazione con Guariglia e Miaschi, il tecnico (terzo fallo) fischiato a Pacher costringe Finelli a richiamare l’americano in panchina. Il primo tempo finisce 28-47 con un canestro di Cerella sulla sirena. La Blu Basket si presenta con un’altra faccia al ritorno in campo, ma la reazione si esaurisce in poco tempo. Subito canestro di Pacher e rubata di Giuri. L’antisportivo fischiato a Strautmanis porta altri due liberi a Guariglia (34-47). Rossi piazza la tripla, Smith segna due canestri difficili nel momento migliore dei trevigliesi e la bomba di Battistini riporta a +22 l’Elachem: 37-59 al 26′. La bomba di Sacchetti (9 punti nel quarto), due liberi di Pacher e Harris riavvicinano i locali e sembrano riaprire il match a fine terza frazione; 52-65.

Nell’ultimo periodo, dopo tre minuti senza segnature su entrambi i fronti, è ancora protagonista Wideman che spegne il tentativo di rimonta della Blu Basket. Le bomba di Smith e Battistini fanno ripiombare Treviglio oltre i 20 punti di ritardo. Finisce 68-90. La Blu Basket è attesa ora dalla trasferta sul parquet della capolista Trapani: si gioca sabato 13 gennaio alle ore 20:30.

Gruppo Mascio Treviglio – Elachem Vigevano 68-90 (13-26, 15-21; 24-18, 16-25)

Gruppo Mascio: Giuri, Harris, Miaschi, Pacher, Guariglia; Barbante, Cerella, Sacchetti, Pollone; Vitali ne, Carpi ne. All. Finelli.

Elachem: Rossi 4, Peroni 2, Smith 21, Leardini, Wideman 29; Battistini 17, Amici 5, D’Alessandro 4, Strautmanis 8; Bertoni ne, Bettanti ne. All. Pansa

Guariglia in azione durante il match con Vigevano (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...