Blu Basket si ferma a Cento

Redazione |

La Blu Basket cede alla Tramec Cento dopo una lunga rincorsa. Dopo un avvio complesso la squadra di Finelli ha la forza di ritornare in partita portandosi anche in vantaggio, ma il tiro della vittoria di Clark finisce sul ferro e alle finali di Coppa Italia ci vanno gli emiliani.

Biancoblù che partono con Giuri, Marini, Clark, Lombardi e Marcius, mentre Cento inizia la gara con Moreno, Marks, Toscano, Archie e Berti. I ragazzi di Mecacci iniziano con le marce alte e mettono a segno un parziale di 8-0. Treviglio subisce il colpo e segna dal campo con Marini, che nel terzo periodo dovrà uscire per infortunio. Con la tripla di Giuri all’8′ i lombardi tornano sotto di un solo punto, ma il canestro allo scadere di Tomassini chiude la frazione sul +5 per i padroni di casa (19-14).

Nel secondo quarto Lombardi e Marcius attaccano il ferro da sotto, Toscano commette il terzo fallo, ma Marks è nuovamente protagonista insieme al solito Tomassini. I due producono l’allungo che manda la Tramec sul 34-23. Si scatena Marini che, con due triple, riavvicina i biancoblù al 36-31 di metà gara.

Dopo il cambio campo Marini dall’arco porta Treviglio a un possesso di ritardo (38-36), ma Marks reagisce con due triple. Marcius commette il quarto fallo, Mussini riporta in doppia cifra il vantaggio centese. Sacchetti dalla lunga chiama i suoi, ma Marks segna il canestro del massimo vantaggio biancorosso: 57-45 (29’). Clark conclude con dieci punti il terzo periodo, ma la gara è ancora in mano alla Tramec: 57-49.

Nell’ultima frazione il parziale di 15-2 (protagonista capitan Sacchetti con 8 punti) prodotto dai ragazzi di Finelli porta ad un cambio di rotta nel match. La Blu Basket allunga fino a +5 quando mancano quattro minuti. Poi cinque liberi accordati a Marks (fallo di Cerella su tiro da tre punti e quinto fallo di Marcius) riportano la partita in parità. Decisivi alla fine sono i due liberi di Berti, mentre la bomba alla scadere di Clark finisce sul ferro.

Tramec Cento – Gruppo Mascio Treviglio 68-66 (19-14, 17-17, 21-18, 11-17)

Tramec: Derrick Marks 24, Giovanni Tomassini 15, Federico Mussini 10, Matteo Berti 8, Yankiel Moreno 7, Dominique Archie 4, Daniele Toscano, Giacomo Zilli, Gregor Kuuba, Leonardo Baldinotti. All. Matteo Mecacci

Gruppo Mascio: Brian Sacchetti 14, Pierpaolo Marini 13, Marco Giuri 12, Jason Clark 12, Aleksandar Marcius 8, Eric Lombardi 5, Lorenzo Maspero 2, Bruno Cerella, Davide Bruttini, Soma Abati Tourè ne. All. Alessandro Finelli

Marco Giuri in azione sul campo di Cento (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Il bergamasco Flaccadori tricolore con Olimpia ...

Fabrizio Carcano |
14 Giugno 2024
C’è anche un pezzo di basket bergamasco nel 31esimo scudetto, il terzo consecutivo, conquistato giovedì sera a Forum dall’Olimpia Milano. Tra i die...

BB14 e coach Grazzini binomio vincente oltre le...

Fabrizio Carcano |
10 Giugno 2024
Buona la prima per Gabriele Grazzini. Il 40enne coach montecatinese, all’esordio da capo allenatore dopo due decenni trascorsi da vice in serie A2,...

BB14 sbanca Fidenza e torna in B Nazionale

Fabrizio Carcano |
9 Giugno 2024
Dopo una sola stagione in serie B2, la serie B interregionale, la Bergamo Basket 2014 riconquista la serie B nazionale, dopo una stagione dominata,...