Blu Basket successo con Rieti e storico secondo posto

Redazione |

Blu Basket ottiene un’ampia vittoria con Rieti (85-48) e conclude la prima fase in seconda posizione, risultato storico mai raggiunto prima dalla società biancoblù. Finelli deve rinunciare a Giuri e a Bruttini e lo starting five Gruppo Mascio è con Maspero, Cerella, Marini, Lombardi e Marcius. La Kienergia è senza gli americani e con Bonacini presente solo per onor di firma: Ceccarelli parte con Maglietti, Tassone, Timperi, Nonkovic e Paci. Gli ospiti iniziano con la zona 1-3-1, ma Maspero la buca frontalmente e al 4′ è 10-0. Clark, pur partendo dalla panchina, ha la mano calda dall’arco e la prima frazione si chiude con Treviglio già sostanzialmente in controllo del punteggio: 18-6. In avvio di secondo quarto, Vitali disegna assist, Marcius schiaccia e due triple di Cerella concretizzano il +23 sul quale Rieti prova a metterci una pezza. Del Testa fa 3/3 dall’arco e anche Finelli (32-18) è costretto a fermare il momento positivo degli ospiti. La conclusione dall’arco di Abati Touré fa esultare il PalaFacchetti e, all’intervallo lungo, il tabellone segna 45-30.

Dopo il cambio campo, la Blu Basket torna ad alzare l’intensità difensiva con Lombardi che aggredisce tutti i palloni che entrano nelle sue disponibilità. In attacco il punteggio si incrementa grazie alla precisione in lunetta. Sacchetti torna a bruciare la retina dalla distanza e Rieti perde Maglietti per infortunio. Marini imperversa in entrata e Clark timbra il +30 prima della terza sirena che suona sul 66-38.

L’ultimo periodo è piacevole nonostante l’ampio divario tra le contendenti: sul campo scendono i giovanissimi di entrambi i quintetti, motivati e vogliosi di mettersi in mostra. Abati Touré segna il +35, Cerella il +40. La serata serve anche a Resmini per firmare dai 6,75 i primi punti in A2: al 40′ è 85-48.

Nel Girone Giallo di seconda fase, la Gruppo Mascio affronterà nell’ordine Cento (domenica 2 aprile, in trasferta), Forlì (sabato 8 aprile, in casa) e Pistoia (domenica 16 aprile, fuori). Il ritorno domenica 23 aprile (con Cento), domencia 30 aprile (a Forlì) e domenica 7 maggio (con Pistoia). La graduatoria di partenza vede Gruppo Mascio e Forlì a 6 punti, Cantù e Cento 4, Vanoli Cremona e Pistoia 2.

Gruppo Mascio Treviglio-Kienergia Rieti 85-48 (18-6, 27-24; 21-8, 19-10)

Gruppo Mascio: Maspero 15, Cerella 8, Marini 14, Lombardi 8, Marcius 5; Sacchetti 9, Clark 15, Vitali 3, Abati Touré 5, Resmini 3, Corona. All. Finelli.

Kienergia: Maglietti 2, Tassone, Timperi 12, Nonkovic 3, Paci 8; Rotondo 4, Del Testa 9, John 6, Feliciangeli 2, Roversi 2, Bonacini ne, Naoni ne. All. Ceccarelli.

Lombardia a canestro nel match con Rieti (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Il bergamasco Flaccadori tricolore con Olimpia ...

Fabrizio Carcano |
14 Giugno 2024
C’è anche un pezzo di basket bergamasco nel 31esimo scudetto, il terzo consecutivo, conquistato giovedì sera a Forum dall’Olimpia Milano. Tra i die...

BB14 e coach Grazzini binomio vincente oltre le...

Fabrizio Carcano |
10 Giugno 2024
Buona la prima per Gabriele Grazzini. Il 40enne coach montecatinese, all’esordio da capo allenatore dopo due decenni trascorsi da vice in serie A2,...

BB14 sbanca Fidenza e torna in B Nazionale

Fabrizio Carcano |
9 Giugno 2024
Dopo una sola stagione in serie B2, la serie B interregionale, la Bergamo Basket 2014 riconquista la serie B nazionale, dopo una stagione dominata,...