Blu Basket traslocherà da Treviglio a Orzinuovi

Fabrizio Carcano |

La Blu Basket lascerà Treviglio. Almeno per quanto riguarda la prima squadra di A2 in procinto di traslocare a Orzinuovi, anche se da rumors non confermati emergerebbero problemi ancora da risolvere sull’accordo che porterebbe alla fusione con l’Orzibasket sponsorizzato AgriBertocchi. Il presidente Stefano Mascio ha comunicato la decisione presa. Non nella conferenza stampa prevista al PalaFacchetti, annullata per questioni di sicurezza nel timore di una pesante contestazione da parte dei tifosi trevigliesi. Che nella serata di lunedì si erano fatti sentire con striscioni appesi alla cancellata del palasport, per contestare il trasferimento a Orzinuovi

Contestazioni che hanno spaventato Mascio, che ha messo nero su bianco la sua preoccupazione a riguardo in una nota diffusa alla stampa: “Oltre ad essere un imprenditore e un presidente, sono anche un padre. Viste le ultime vicende non piacevoli accadute al PalaFacchetti, al Blu Point e addirittura sotto la mia azienda a Mornico al Serio, ho deciso di annullare la conferenza stampa odierna. Il palazzetto era un momento di incontro, sorriso e divertimento, oggi vedere mia figlia spaventata dopo aver letto i vari striscioni mi ha fatto riflettere. Ancor più quando sono passato davanti all’azienda trovando il messaggio che mi era stato recapitato.” Ma al di là delle contestazioni Mascio ha confermato la sua volontà di portare via la squadra dopo tre anni di mancati risultati ad alto livello come auspicato dal presidente.

“Comunico un nuovo progetto imprenditoriale che punta a dare maggior solidità e ambizioni alla società che avrà come nuova sede Orzinuovi. Personalmente non voglio più sostenere da solo l’onere di una serie A2, per tale motivo unirò le forze con nuove realtà imprenditoriali che hanno creduto nel nostro progetto garantendo un sostegno economico importante”, ha fatto sapere Mascio.

Il tifo organizzato dei Rangers a sua volta ha fatto sentire il suo punto di vista: “Non possiamo accettare che una storia così lunga e gloriosa venga cancellata senza alcuna spiegazione. La Blu Basket non è solo una squadra, ma un simbolo della nostra città, una parte integrante della nostra identità e delle nostre tradizioni. La decisione di cedere il titolo significherebbe tradire tutto ciò per cui abbiamo lottato e sofferto. I RANGERS e tutto il popolo trevigliese meritano rispetto e chiarezza. Vogliamo inoltre dichiarare con fermezza che nessun gruppo di tifosi sarà presente nella nuova sede di gioco, qualora la cessione dovesse avvenire. La nostra fedeltà e il nostro supporto appartengono a Treviglio e alla Blu Basket, e non seguiranno una squadra che abbandona la nostra città. Invitiamo tutti i tifosi e cittadini di Treviglio a unirsi a noi in questa richiesta di trasparenza.”

Mascio ha garantito la disponibilità a portare avanti il settore giovanile, l’Academy, mentre resta sul tavolo l’ipotesi, tutta da costruire, che Treviglio con una nuova dirigenza locale possa ripartire da un diritto di B nazionale o interregionale da acquisire magari da Bernareggio o dalla Bergamo Basket 2014.

Più difficile dalla BluOrobica Bergamo che era intenzionata a chiudere con Mascio un accordo di collaborazione per il settore giovanile fino a qualche giorno fa, prima dell’annuncio del trasloco della Blu Basket a Orzinuovi…

Il trevigliese Miaschi durante un match stagionale della Blu Basket al PalaFacchetti (credits: ufficio stampa Blu Basket)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Il bergamasco Flaccadori tricolore con Olimpia ...

Fabrizio Carcano |
14 Giugno 2024
C’è anche un pezzo di basket bergamasco nel 31esimo scudetto, il terzo consecutivo, conquistato giovedì sera a Forum dall’Olimpia Milano. Tra i die...

BB14 e coach Grazzini binomio vincente oltre le...

Fabrizio Carcano |
10 Giugno 2024
Buona la prima per Gabriele Grazzini. Il 40enne coach montecatinese, all’esordio da capo allenatore dopo due decenni trascorsi da vice in serie A2,...

BB14 sbanca Fidenza e torna in B Nazionale

Fabrizio Carcano |
9 Giugno 2024
Dopo una sola stagione in serie B2, la serie B interregionale, la Bergamo Basket 2014 riconquista la serie B nazionale, dopo una stagione dominata,...