BluOrobica a Bologna primo ko nei play in Silver

Fabrizio Carcano |

Prima sconfitta nei play In Silver per la BluOrobica Bergamo che, dopo due successi consecutivi contro le cremonesi Piadena e Sansobasket, cade disastrosamente per 90-64 sul parquet di San Lazzaro di Savena, in casa della Bologna Basket 2016, terza realista cittadina felsinea dopo le corazzate Virtus e Fortitudo. Tonfo pesante per la squadra di Albanesi, in un gara persa nel secondo periodo dopo aver girato la prima boa sul 22-23 prima di incappare in un letale 26-10. Bologna Basket che ha poi tenuto nel terzo periodo, imponendosi 19-17, per poi dilagare nell’ultimo quarto con in mortifero 23-14, ma il BluOrobica ha dato ampio spazio ai giovanissimi della panchina. Per il 34enne esterno argentino Gandoy bottino da 15 punti, in doppia cifra anche Cane, con 12 punti, l’altro lungo Bogunovic con 11 e l’esterno Morelli con 10.

“Per energia e concentrazione ci hanno massacrato – ha ammesso coach Albanesi – Sapevamo sarebbe stata una partita molto difficile, Bologna è partita molto bene in questi play in e sul suo campo aveva battuto corazzate come Sangiorgese, Ferrara e Fidenza. Temevamo la loro energia, la loro aggressività senza palla e a rimbalzo d attacco. E proprio su queste cose ci hanno massacrato. 19 rimbalzi d’attacco concessi, 14 perse e meno del 60% ai tiri liberi sono dati che non lasciano spazio ad interpretazioni. Siamo partiti bene ma alla prima spallata abbiamo mollato, nelle difficoltà ci disuniamo e reagiamo da bambini invece che compattarci e fare bene e insieme ciò che deve essere fatto. Due le cose che mi preoccupano di piu: per prima cosa ancora una volta ci siamo dimostrati immaturi prima ancora che inesperti. Secondo, è evidente che più di un giocatore ha staccato la testa, non dimostrando né fame né ambizione. Queste cose, su ragazzi di 18/19 anni, mi preoccupano molto, sopratutto per il loro futuro”.

Blu Orobica: Morelli 10, Gandoy 15, Cane 12, Bogunovic 11, Rota 5, Nespoli 3, Leoni 2, Carparelli 6, Picarelli, De Martin, Renella. Coach: Albanesi

Pesante caduta del quintetto di Albanesi sul parquet di San Lazzaro di Savena (credits: ufficio stampa BluOrobica)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...