BluOrobica interrompe la striscia vincente

Fabrizio Carcano |

Dopo una striscia spettacolare di cinque vittorie consecutive, di cui quattro in trasferta, si ferma momentaneamente la galoppata dei ‘ragazzini terribili’ della capolista Unica BluOrobica Bergamo, battuta al fotofinish dall’esperta e quotata Horm Pordenone per 67-68 all’Italcementi dopo una gara bellissima ed equilibrata.

Quattro periodi punto a punto, 24-24 il primo, 6-8 per i friulani il secondo, 19-22 per gli ospiti nel terzo periodo e 18-14 per i bergamaschi nell’ultimo. Per la BluOrobica 23 punti del 19enne lungo pugliese Carlo Cane, ormai devastante, e 10 dell’altro lungo, il 18enne serbo Bogunovic, con 17 punti del 20enne regista Matteo Cagliani e 8 della concreta 18enne guardia bresciana Mattia De Martin.

“Ne abbiamo vinte tante in volata o al supplementare di partite, ma stavolta non ci è andata bene. Ma ho detto ai miei ragazzi di uscire a testa alta perché lo meritano, perché abbiamo giocato alla pari contro un avversario, Pordenone, che ha valore, qualità, fisicità, talento ed esperienza. Il rammarico è aver comunque sbagliato tanto, lasciando troppi punti nell’ultimo metro: abbiamo tirato male da tre punti e nel terzo periodo abbiamo concesso troppi secondi tiri da rimbalzo d’attacco. Ma devo dire comunque bravi ai ragazzi che hanno fatto una bellissima partita, davanti ad una splendida cornice di pubblico caldo ma corretto, con tutti i ragazzi delle nostre giovanili, nostre e del Lussana: la nostra società sta facendo un grande lavoro con i giovani e questo deve essere un vanto e un merito per la Blu Orobica”, ha spiegato a fine gara coach Marco Albanesi, soddisfatto della prova dei suoi ragazzi, rammaricato per una sconfitta di misura ma contro una della favorite in questo torneo.

E mercoledì 15 all’Italcementi ci sarà il derby contro la Bergamo Basket 2014.

Blu Orobica: Morelli 3, De Martin 5, Cane 23, Cagliani 17, Doneda 2, Bertoncin, Di Gregorio ne, Bogunovic 10, Rota 2, Nespoli 2, Leoni, Renella ne. All. Albanesi

Dopo cinque vittorie consecutive, di cui quattro in trasferta, la squadra di coach Albanesi sconfitta al fotofinish da Pordenone (credits: ufficio stampa BluOrobica)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...