Bronzo inseguimento donne alla Nations Cup

Michela Corvetto |

L’Italia inizia la Nations cup con 2 piazzamenti: 3° e 4° nell’inseguimento a squadre. Per le donne arriva un 3° posto nella sfida con la Francia chiusa in 4:14.423. Nella finalina Rachele Barbieri, Martina Alzini, Vittoria Guazzini ed Elisa Balsamo partono subito bene, vengono rimontate al secondo giro, e poi prendono il largo vincendo con un bel margine di vantaggio di oltre 2” (4:16.912). Il successo va alle fortissime tedesche che con il tempo di 4:13.421 si impongono sulla Gran Bretagna, che nel finale affonda chiudendo in 4:18.908.

Gli uomini (Scartezzini, Lamon, Ganna, Bertazzo) ottengono un 4° posto nello scontro con i Danesi (Skivild, Bevort, Hansen, Pedesen), i rivali con cui si sono giocati la medaglia olimpica a Tokyo. Successo per la Francia che batte la Gran Bretagna.

In precedenza, nelle qualificazioni, il quartetto azzurro maschile (con Lamon, Bertazzo, Consonni e Ganna) ha chiuso con il 1° posto 3:52.379, davanti a Danimarca +0.355, e Francia +1.018.

Le cicliste azzurre dell’inseguimento a squadra sul terzo gradino del podio a Glasgow (credits: federciclismo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Silvia Persico bronzo mondiale che brilla

Federica Sorrentino |
24 Settembre 2022
Il ciclismo bergamasco brilla di bronzo nel cielo iridato d’Australia grazie al terzo posto in volata ottenuto da Silvia Persico nella gara in line...

Martina Fidanza 6 ori tricolori su pista

Federica Sorrentino |
23 Settembre 2022
L’edizione 2022 dei Campionati Italiani di Ciclismo su Pista, svoltasi al Velodromo Francone di San Francesco al Campo, ha incoronato in tutt...

Silvia Persico e Lorenzo Rota prima volta al Mo...

Giulia Piazzalunga |
22 Settembre 2022
Definiti i nomi degli azzurri di ciclismo che nell’ultimo fine settimana di settembre correranno le prove in linea Elite femminile e maschile. Per ...