Bronzo inseguimento donne alla Nations Cup

Michela Corvetto |

L’Italia inizia la Nations cup con 2 piazzamenti: 3° e 4° nell’inseguimento a squadre. Per le donne arriva un 3° posto nella sfida con la Francia chiusa in 4:14.423. Nella finalina Rachele Barbieri, Martina Alzini, Vittoria Guazzini ed Elisa Balsamo partono subito bene, vengono rimontate al secondo giro, e poi prendono il largo vincendo con un bel margine di vantaggio di oltre 2” (4:16.912). Il successo va alle fortissime tedesche che con il tempo di 4:13.421 si impongono sulla Gran Bretagna, che nel finale affonda chiudendo in 4:18.908.

Gli uomini (Scartezzini, Lamon, Ganna, Bertazzo) ottengono un 4° posto nello scontro con i Danesi (Skivild, Bevort, Hansen, Pedesen), i rivali con cui si sono giocati la medaglia olimpica a Tokyo. Successo per la Francia che batte la Gran Bretagna.

In precedenza, nelle qualificazioni, il quartetto azzurro maschile (con Lamon, Bertazzo, Consonni e Ganna) ha chiuso con il 1° posto 3:52.379, davanti a Danimarca +0.355, e Francia +1.018.

Le cicliste azzurre dell’inseguimento a squadra sul terzo gradino del podio a Glasgow (credits: federciclismo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Fidanza solo 5a nello scratch agli Europei

Giulia Piazzalunga |
8 Febbraio 2023
La prima giornata dei Campionati Europei pista in svolgimento a Grenchen si è chiusa con il quinto posto di Martina Fidanza nello scratch. La campi...

Europei su pista con obiettivo Parigi 2024

Federica Sorrentino |
8 Febbraio 2023
Al via i Campionati Europei di ciclismo su pista sul velodromo di Grenchen, in Svizzera, lo stesso dove Filippo Ganna ha realizzato il record dell’...

Silvia Persico ai piedi del podio iridato di ci...

Giulia Piazzalunga |
4 Febbraio 2023
Quarto posto per Silvia Persico tra le Elite nella prova individuale del mondiale di ciclocross. La bergamasca non riesce a replicare il bronzo del...