Cadei a caccia del titolo italiano

Michela Corvetto |

Michele Cadei a Caorle per iniziare la rincorsa al tricolore di moto d’acqua. Duecento gli iscritti alla prima tappa del campionato italiano, in programma dal 27 al 29 maggio. Il campione bergamasco prova a riconquistare quel titolo che nel 2021 lo ha visto primeggiare nella categoria regina “F1 Endurance”, di cui è indiscusso dominatore da ormai un decennio, con ben sette vittorie nazionali assolute. Michele Cadei insegue la doppietta con la stessa Yamaka 1800 turbo da 400 cavalli che lo ha portato al trionfo lo scorso anno. Il team Moto d’Acqua Italia, contraddistinto dai colori nero e blu, è presente con 11 atleti a questa edizione dei campionati nazionali: Cadei Nicole, Cadei Marco, Fiore Giovanni e Tombini Filippo nella categoria “Junior”, Carrara Sonia e Cremaschi Catia nella categoria “Lady”, Andrea Nardella nel “Novis”, Belletti Amleto nel “Jet Ski FIM” e Castiglioni Mattia nella Ski F2 con, purtroppo, Stefano Formaiani infortunato.

Dopo l’esordio a Caorle, le gare successive si disputeranno ad Ancona (22-24 luglio), Rimini (9-11 settembre), Ladispoli (23-25 settembre) e Giugliano in Campania (7-9 ottobre).

Michele Cadei in sella alla Yamaka 1800 turbo della classe F1 Endurance (Ph: Milena Trovato – ufficio stampa Michele Cadei)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Rugby Bergamo 1950, ancora una vittoria

Giulia Piazzalunga |
29 Novembre 2022
Dopo la trasferta sarda, la Rugby Bergamo 1950 torna a giocare in casa e lo fa in grande stile: domenica 27 novembre lo Sghilanzoni ha visto i padr...

Trasferta vittoriosa per la Rugby Bergamo 1950

Giulia Piazzalunga |
22 Novembre 2022
La Rugby Bergamo 1950 torna dalla trasferta in territorio sardo con 5 punti importanti: la partita contro l’Olbia Rugby 1982 si chiude 6-57. ...

Rugby Bergamo 1950 travolge la capolista

Giulia Piazzalunga |
8 Novembre 2022
Si conclude 29-20 il match che ha visto la Rugby Bergamo 1950 ospitare in casa l’Amatori Rugby Capoterra. I giallorossi tornano a vincere dop...