Campioni del ciclismo orobici in passerella

Federica Sorrentino |

Gli Amici dello Sport hanno promosso il tradizionale incontro di fine anno con il mondo del ciclismo, premiando i corridori bergamaschi che hanno conquistati successi e podi a livello mondiale, europeo e nazionale. Una passerella di campionesse e campioni, che ha visto Eleonora Capelli in veste di presentatrice e la regia di Renato Fossani, decano dei giornalisti bergamaschi del ciclismo. Sul palco del Centro Congressi Giovanni XXIII si sono succeduti le iridate di inseguimento a squadre, Chiara Consonni, Elisa Balsamo e Martina Fidanza che dalla sua vanta anche il titolo mondiale di scratch e alla quale è stato assegnato il Memorial Luigi Rossi; Simone Consonni, che dopo l’oro olimpico si è messo al collo l’argento mondiale nell’inseguimento a squadre, specialità che ha visto convocato in azzurro Davide Plebani; Stefano Moro, campione italiano del keirin; Lorenzo Rota, secondo al campionato italiano su strada; Silvia Persico, bronzo mondiale e campionessa italiana di ciclocross; Francesca Pellegrini, campionessa europea di inseguimento a squadre; Lorenzo Milesi, azzurro U23 ai mondiale in Australia e vincitore di una tappa al Tour de l’Avenir. Nel corso della serata si sono alternati sul palco figure strettamente legate al mondo del ciclismo, tra cui Norma Gimondi, Giovanni Bettineschi presidente di Promoeventi Sport, Mirella Pontiggia comandante della Polizia Stradale di Bergamo. Riconoscimenti sono stati assegnati anche alla 13enne Annalisa Solbiati, figlia dell’ex corridore Massimo, cavallerizza che ha vinto il campionato italiano Fise Ihma (disciplina Reining, ovvero lavorare di redini), e all’imprenditore Diego Dorino Bertoli, che da fondatore della Lampa non ha mai fatto mancare il sostegno alle attività sportive.

La manifestazione organizzata dagli Amici dello Sport a Bergamo è stata preceduto dal Giro d’Onore 2022, promosso dalla Federazione Ciclistica Italiana a Cassano d’Adda, alla presenza del presidente federale Cordiano Dagnoni e del presidente del CONI Giovanni Malagò, e che ha celebrato l’anno in cui l’Italia del ciclismo ha alzato ancora l’asticella, raggiungendo quota 130 medaglie con 91 atleti che hanno reso onore ai colori azzurri in 5 continenti, sui tracciati di 19 località dislocate in 17 Paesi differenti. Tra i premiati al Giro d’Onore, i bergamaschi Chiara e Simone Consonni, Martina Fidanza, Elisa Balsamo, Silvia Persico, Francesca Pellegrini, Davide Plebani, Nicolas Milesi.

Gli Amici dello Sport hanno riunito e premiato i corridori bergamaschi che si sono distinti nel 2022 (credits: Pernice Editori)

Photogallery della serata organizzata dagli Amici dello Sport al Centro Congressi Giovanni XXIII

(credits: Pernice Editori)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

42 ciclisti svedesi alla BGY Airport Granfondo

Redazione |
17 Aprile 2024
La BGY Airport Granfondo tornerà a colorare le strade della città e della provincia di Bergamo domenica 5 maggio 2024. Tra le migliaia di iscritti,...

Diego Nembrini vince il Giro d’Abruzzo juniores

Redazione |
14 Aprile 2024
Grande soddisfazione per la Scuola Ciclismo Cene che torna dall’importante trasferta la Giro d’Abruzzo per Juniores con la vittoria finale della cl...

Quartetto femminile d’argento in Nations Cup

Giulia Piazzalunga |
14 Aprile 2024
Ciclismo femminile azzurro d’argento in Canada, teatro dell’ultima prova di Nations Cup. Nella prima giornata di gare sono i secondi posti dell’ins...