Carnesecchi pronto a esordire dal 1’ al Gewiss Stadium

Fabrizio Carcano |

Un’altra occasione in arrivo per Marco Carnesecchi. Il 23enne portiere romagnolo in questa seconda pausa per le nazionali è rimasto a lavorare al centro sportivo di Zingonia con i pochi giocatori non convocati dalle rispettive rappresentative. Due settimane di allenamenti e continuità che lo rendono favorito per difendere i pali nerazzurri alla ripresa del campionato quando, al Gewiss Stadium, domenica 22 alle ore 18, arriverà il Genoa. 

Il tecnico Gasperini dopo la prima sosta per la nazionali ha varato un turn over mirato tra i portieri, con cinque presenze per Juan Musso e due occasioni in campionato per Carnesecchi, che ha debuttato (è stata la sua prima gara ufficiale assoluta con la prima squadra con la prima squadra della Dea) a Firenze, cavandosela bene nonostante i tre gol subiti, e ha poi avuto una seconda occasione nel turno infrasettimanale a Verona, uscendo con la porta imbattuta dal Bentegodi, con una parata decisiva nel finale su un insidioso tiro da fuori. 

Musso mercoledì 18 ottobre sarà impegnato con l’Argentina in Perù e tornerà dalla trasferta sulle Ande solo giovedì sera, dopo un lunghissimo volo intercontinentale. Pertanto venerdì farà solo seduta di scarico e avrà poi soltanto l’allenamento di sabato a disposizione prima del Genoa. Presumibilmente Gasp dovrebbe tenere a riposo l’argentino per poi schierarlo nella successiva trasferta europea in Austria in casa dello Sturm Graz. Se così fosse, per Carnesecchi ci sarebbe un secondo debutto dopo quello a Firenze, perché curiosamente il portiere romagnolo classe 2000 non ha mai giocato da professionista al Gewiss Stadium. 

Nei tre anni in B in prestito tra Trapani e Cremonese non ha mai incrociato l’Atalanta, nel semestre nel 2020 in cui venne aggregato in prima squadra per rimpiazzare l’infortunato Gollini non venne mai utilizzato e lo scorso anno, nel prestito alla Cremonese in serie A, era infortunato quando il derby d’andata si giocò a Bergamo. 

Marco Carnesecchi non ha mai giocato al Gewiss Stadium (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La U23 piega la Pro Sesto e blinda il quinto posto

Fabrizio Carcano |
20 Aprile 2024
Dopo aver conquistato i playoff domenica scorsa, con due giornate di anticipo, l’Atalanta under23, nell’ultima gara casalinga di campionato, ha bli...

Europa League e Coppa Italia tutto è possibile

Fabrizio Carcano |
19 Aprile 2024
Davide vestito di nerazzurro sta battendo i giganti Golia delle metropoli del calcio internazionale. L’Atalanta vuole portare la provincia sul tron...

Atalanta in semifinale e Liverpool salva l'onore

Eugenio Sorrentino |
18 Aprile 2024
Al Gewiss Stadium, l’Atalanta ha riscritto la sua storia e aggiunto un nuovo, straordinario capitolo a quella del calcio italiano. Vola in semifina...