Chance per Piccoli e Miranchuk

Federica Sorrentino |

È una squadra davvero rimediata quella partita per Roma. L’Atalanta anti-Lazio affida a Gasperini il compito di risolvere l’ennesimo cubo di Rubik. Si è capito che all’appello ne mancano sette, numero sufficiente ad affrontare la trasferta con i biancocelesti di Sarri quanto a complicare i giochi di formazione di Gasperini, che deve rinunciare anche a Zapata e Gosens. E per fortuna, non ci sono squalificati. Si profila, ancora una volta, il ricorso al 4-2-3-1, con Pezzella che, come nella partita con l’Inter, giocherà sulla linea dei difensori, Pessina che potrebbe essere adattato in mediana, mentre Zappacosta e Maehle sono candidati a presidiare le fasce. Le soluzioni nel reparto avanzato sono rappresentate da due giocatori che erano destinati a fare le valigie e ora sono diventati indispensabili. Si tratta di Miranchuk, probabile trequartista, e Piccoli, terminale offensivo. Per il russo si profila una svolta e potrebbe restare a Bergamo, soprattutto se sfoggerà una prestazione più convincente di quanto abbia fatto in precedenza. Panchina affollata di giovani della Primavera. Il calcio ai tempi del Covid ormai è questo. Con la speranza che, superato questo ostacolo e dopo la sosta, Gasperini possa tornare a disporre della rosa completa o quasi. Ai giocatori chiamato a scendere in campo con la Lazio viene chiesto lo stesso atteggiamento che ha permesso di tenere testa all’Inter minacciando di vincere.

Il russo Miranchuk candidato a una maglia da titolare nel match con la Lazio (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

A Lecce caccia ai tre punti per la Champions

Eugenio Sorrentino |
17 Maggio 2024
Atalanta a Lecce con 21 giocatori per tentare di portare a casa i tre punti che permetterebbero di festeggiare la qualificazione aritmetica alla pr...

De Roon si ferma ma sarà un motivatore in più p...

Federica Sorrentino |
17 Maggio 2024
L’infortunio occorso a Marten De Roon al 20’ del secondo tempo della finale di Coppa Italia con la Juventus lo esclude di fatto dall’altra, attesa ...

Atalanta senza De Roon ma con lo spirito giusto...

Eugenio Sorrentino |
16 Maggio 2024
A meno di 24 ore dalla finale di Coppa Italia, Gian Piero Gasperini ha partecipato, nella sede del Centro di Preparazione Olimpica “...