Che scherma, ragazzi 

Marta Nozza Bielli |

Compagni di classe al liceo Mascheroni di Bergamo, campioni di schema sulla pedana dei Campionati Europei Giovani e Cadetti di Novi Sad 2022. La favola azzurra è per metà orobica per quanto riguarda la medaglia d’oro della squadra di spada maschile Under 17, titolo continentale numero sette della splendida spedizione azzurrina in Serbia. Il team formato dai bergamaschi Jacopo Rizzi e Giacomo Patrick Pietrobelli, da Matteo Galassi e Fabio Mastromarino è salito sul gradino più alto del podio al termine di una gara perfetta, dominata dall’inizio alla fine, e conclusa con il successo in finale per 45-33 contro l’Ungheria. Per Jacopo Rizzi si è trattato della classica ciliegina sulla torta, dopo essersi già laureato campione europeo individuale. Celebrato il trionfo, ora testa al Mondiale. Tra poco meno d’un mese, infatti, per Giovani e Cadetti c’è l’appuntamento iridato di Dubai.

L’abbraccio tra i componenti la squadra di spada U17 campione d’Europa (credits: federscherma)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

San Paolo d’Argon capitale del Wrestling

Federico Errante |
20 Maggio 2024
L’Italian Championship Wrestling ha fatto ancora centro. “ICW Fight Forever 42”, l’evento organizzato dalla realtà che dal 2001 si occu...

RN Orobica primo ko stagionale in gara1 playoff

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica perde il primo confronto della serie playoff di finale contro la Vela Nuoto Ancona con un passivo pesante: 7-12 il r...

RN Orobica a un passo dalla promozione in A1

Luciano Locatelli |
17 Maggio 2024
In calendario domenica 19 maggio il primo atto della serie di finale per l’accesso alla serie A1 di pallanuoto femminile, che vede impegnata la Iso...