Che scherma, ragazzi 

Marta Nozza Bielli |

Compagni di classe al liceo Mascheroni di Bergamo, campioni di schema sulla pedana dei Campionati Europei Giovani e Cadetti di Novi Sad 2022. La favola azzurra è per metà orobica per quanto riguarda la medaglia d’oro della squadra di spada maschile Under 17, titolo continentale numero sette della splendida spedizione azzurrina in Serbia. Il team formato dai bergamaschi Jacopo Rizzi e Giacomo Patrick Pietrobelli, da Matteo Galassi e Fabio Mastromarino è salito sul gradino più alto del podio al termine di una gara perfetta, dominata dall’inizio alla fine, e conclusa con il successo in finale per 45-33 contro l’Ungheria. Per Jacopo Rizzi si è trattato della classica ciliegina sulla torta, dopo essersi già laureato campione europeo individuale. Celebrato il trionfo, ora testa al Mondiale. Tra poco meno d’un mese, infatti, per Giovani e Cadetti c’è l’appuntamento iridato di Dubai.

L’abbraccio tra i componenti la squadra di spada U17 campione d’Europa (credits: federscherma)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Pallanuoto BG in crisi di risultati

Luciano Locatelli |
4 Febbraio 2023
Terza sconfitta consecutiva per la Pallanuoto Bergamo, entrata in crisi di risultati dopo il buon inizio di campionato nel girone 1 di serie B. La ...

Pallanuoto BG brutta sconfitta con Milano

Luciano Locatelli |
28 Gennaio 2023
Pallanuoto Bergamo perde malamente lo scontro con il Cus Geas Milano per 7-9. Una partita che poteva avere un andamento diverso, ma l’approccio deg...

Conti e Macii sul tetto d’Europa del pattinaggi...

Michela Corvetto |
26 Gennaio 2023
Sara Conti e Niccolò Macii sul tetto d’Europa. La coppia dell’Ice Lab Bergamo scrive una pagina indelebile nella storia del pattinaggio di figura d...