Outdoor

Ciserano in risalita nella A di tamburello femminile

16 Giugno 2024

Michela Corvetto

Tredicesima giornata di campionato di serie A open di tamburello femminile che fa registrare un nuovo successo dell’Ubisport Ciserano, nettamente in ripresa dopo l’avvio non fortunato, ed una nuova sconfitta del San Paolo d’Argon che di contro sembra aver smarrito la via del successo. Vittoria netta della squadra di Ezio Mario Teli, in casa contro il Castell’Alfero per 2-0, in una partita a senso unico, dove Luana Bonzi e compagne non hanno trovato alcuna resistenza da parte delle piemontesi peraltro prive di Palmas. Primo set che scorre senza nessun intoppo, per la squadra bergamasca che si aggiudica 6 giochi consecutivi con il Castell’Alfero che si sveglia solo all’ultimo gioco perdendo ai 40. Secondo set che si apre con un pareggio e sembra prendere una strada diversa (1-1), ma le ragazze di Teli dopo aver tirato il fiato riprendono in mano la partita e si aggiudicano gli altri 5 giochi vincendo set e partita (6-0, 6-1). Sorpreso ma contento l’allenatore Ezio Mario Teli che ha così commentato la gara: “Oggi ho poco da dire, è stata una partita a senso unico, loro hanno commesso tanti sbagli. Brave le nostre ragazze a non perdere la testa e seguire il loro gioco e vincere la partita”. Con questa vittoria, la terza consecutiva, il Ciserano sale a quota 16 punti ed intravvede l’aggancio proprio al Castell’Alfero a quota 19 punti.

Meno bene è andata al San Paolo d’Argon che giocava in trasferta sul campo del Faedo, la squadra trentina che ora segue in classifica le bergamasche ad un solo punto di distacco. La partita contro il Faedo a dispetto del risultato finale però è stata combattuta, con Pirola e compagne che soprattutto nel primo set hanno cercato di sorprendere le padrone di casa.Dopo il vantaggio inziale del Faedo per 1-0 infatti, le bergamasche si sono portate sul 1-3. La squadra di casa chiama minuto e ricarica le pile, al rientro mette a segno 3 giochi di file e si porta sul 5-3. Il San Paolo prova a rientrare e conquista il 5-4, ma il decimo combattutissimo gioco del primo set, va alle padrone di casa che vincono il primo set. Secondo set con un inizio equilibrato, ancora una volta le argonesi stanno in partita fino al 3 pari per poi cedere alle avversarie, gli altri tre giochi che chiudono il set e la partita (6-4, 6-3). La squadra di Gianfranco Vismara, in crisi di risultati, ha incassato la quarta sconfitta consecutiva ci sarà quindi da analizzare la sconfitta in settimana per provare a ritrovare quello spirito che l’aveva portata nelle zone alte della classifica nella prima parte del campionato.

Domenica 23 giugno è previsto il secondo derby della stagione tra le due squadre bergamasche, sul campo del Ciserano. Ricordiamo che all’andata il 24 maggio scorso il San Paolo aveva vinto agevolmente per 6-2, 6-2, ma l’inerzia delle due squadre è cambiata nettamente con il Ciserano che ora può pareggiare i conti sul proprio campo.

ALTRI RISULTATI DELLA 13^ GIORNATA

Segno-Tigliolese 2-0 (6-1, 6-0)

Cavrianese-Aldeno 2-1 (6-3, 4-6, 8-6)

CLASSIFICA: Segno 37, Tigliolese 29, San Paolo d’Argon 21, Faedo 20, Castell’Alfero 19, Ubisport Ciserano 16, Aldeno 8, Cavrianese 6.  

Rispetto a San Paolo d’Argon, in crisi di risultati, le ragazze di Ciserano hanno ottenuto la terza vittoria consecutiva (credits: UbiSport Ciserano)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Europei Moto d’Acqua, i Cadei in Ungheria

19 Luglio 2024

Redazione

Sono oltre 160 i piloti giunti da ogni parte d’Europa a Gyor in Ungheria pronti a sfidarsi in…

Leggi di più

Arcene Tamburello cede al tie-break a Castiglione

14 Luglio 2024

Michela Corvetto

Sconfitta con rammarico per Arcene Tamburello, che nel quattordicesimo turno…

Leggi di più