Con Sofia Goggia torna in gigante Ilaria Ghisalberti

Federico Errante |

Con Sofia torna Ilaria. E Bergamo sogna un sabato gigante. Nel giorno dell’Epifania a Kranjska Gora, Goggia cerca la quinta top ten consecutiva tra le porte larghe dopo lo splendido avvio di stagione in una disciplina che riporterà al cancelletto, nel primo appuntamento del 2024, anche Ghisalberti. La 23enne zognese mancava dal circuito principale dal 25 gennaio 2022 a Plan de Corones e proverà ad incamerare i primi punti della sua carriera. Goggia, invece, dopo i proficui allenamenti a Temù con tanto di bagno di folla, si presenta con il pensiero già proiettato al prossimo weekend quando ad Altenmarkt (Austria) toccherà alla velocità con due superG (venerdì e domenica) oltre alla discesa di sabato. In Slovenia Federica Brignone si presenterà con il pettorale rosso di leader della classifica mentre Marta Bassino proverà a cancellare il difficile start. Top 30 l’obiettivo di Laura Pirovano, Roberta Melesi, Asja Zenere ed Elisa Platino. Stesso discorso (e poco altro vista la miseria del panorama attuale…) per lo speciale di domenica 7 a cui non parteciperà Brignone. In lizza Martina Peterlini, Marta Rossetti, Lara Della Mea, Anita Gulli, Beatrice Sola, Lucrezia Lorenzi e Vera Tschurtschenthaler. Orari analoghi per entrambe le giornate: prima manche alle ore 9.30, seconda alle 12.30 con diretta tv su Raisport ed Eurosport. 

Per gli uomini, invece, doppio evento nel “tempio” di Adelboden in Svizzera con l’idolo di casa Marco Odermatt favorito d’obbligo e uomo da battere nel gigante di sabato. Per l’Italia c’è invece da abbattere un trend negativo oltre ai troppi malumori interni. Luca de Aliprandini ed il nostro Filippo della Vite per invertire la rotta e per uno squillo che manca dall’alba di questa annata troppo grigia per essere vera. Con loro Giovanni Borsotti, Hannes Zingerle, Alex Vinatzer, Tobias Kastlunger e Simon Talacci, 22enne di Livigno al debutto assoluto in Coppa del Mondo. Nello speciale di domenica in casa azzurra non ci sarà Giuliano Razzoli per un colpo alla schiena subito in allenamento. Con Vinatzer e Kastlunger, ecco Tommaso Sala, Corrado Barbera, Stefano Gross e Matteo Canins. Sabato e domenica prima manche alle ore 10.30 e seconda alle 13.30. 

La 23enne Zogno torna dopo un anno al cancelletto di partenza del gigante a Kranjska Gora, dove Sofia Goggia cerca la quinta top ten consecutiva (Ph: Pentaphoto)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La Coppa Italia premia la stagione di Martina B...

Federico Errante |
12 Aprile 2024
Martina Bellini, un bilancio positivo è la migliore delle risposte. La fondista di Clusone ha vinto la Coppa Italia e manda in archivio una stagion...

Assoluti senza podio per Filippo della Vite

Federico Errante |
6 Aprile 2024
Filippo della Vite saluta con il quarto posto agli Assoluti. In Val Senales il ragazzo di Ponteranica termina la sua annata da “ciapa no” con la ri...

Elly Fanchini Day un ricordo solidale al Passo ...

Federico Errante |
3 Aprile 2024
“Elly Fanchini Day”, un sold out che dice tutto. L’evento di sabato 6 aprile, fortemente voluto da Nadia e Sabrina per ricordare l̵...