Conti e Macii puntano al podio iridato nel pattinaggio di figura

Alessia Pezzotta |

Tra mercoledì 22 e sabato 25 marzo, la Super Arena di Saitama sarà teatro dei Campionati Mondiali di pattinaggio di figura, che, come di consueto, assegneranno quattro titoli. La spedizione azzurra, già in Giappone da diversi giorni, è composta da nove atleti. Tra essi, nelle coppie di artistico, i debuttanti Sara Conti e Niccolò Macii (Icelab), freschi vincitori del titolo europeo, sono ritenuti legittimi pretendenti al terzo posto, piazzamento che avrebbe un’importante valenza storica in quanto l’Italia non vanta podi nella specialità. Salvo sorprese, i diretti rivali per la medaglia di bronzo dovrebbero essere i canadesi Stellato Dudek-Deschamps e gli statunitensi Chan-Howe, coppie battute nelle finale del Grand Prix di Torino.

Il principale obiettivo è rappresentato dal ritorno sul podio, che manca all’appello dal lontano 2014, quando la rassegna iridata si disputò proprio presso il medesimo impianto.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

San Paolo d’Argon capitale del Wrestling

Federico Errante |
20 Maggio 2024
L’Italian Championship Wrestling ha fatto ancora centro. “ICW Fight Forever 42”, l’evento organizzato dalla realtà che dal 2001 si occu...

RN Orobica primo ko stagionale in gara1 playoff

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica perde il primo confronto della serie playoff di finale contro la Vela Nuoto Ancona con un passivo pesante: 7-12 il r...

RN Orobica a un passo dalla promozione in A1

Luciano Locatelli |
17 Maggio 2024
In calendario domenica 19 maggio il primo atto della serie di finale per l’accesso alla serie A1 di pallanuoto femminile, che vede impegnata la Iso...