Conti e Macii terzi nel corto ai mondiali di pattinaggio di figura

Giulia Piazzalunga |

Montréal prima giornata dell’edizione 2024 dei Campionati Mondiali di pattinaggio di figura, apertisi con il programma corto delle coppie di artistico. L’Italia è rappresentata da due binomi, entrambi di scuola Icelab Bergamo. Sara Conti/Niccolò Macii (Fiamme Oro) e Lucrezia Beccari/Matteo Guarise (Fiamme Oro/Fiamme Azzurre). Conti/Macii si sono espressi in maniera egregia, completando il miglior short program della stagione. La performance, di altissimo spessore, è stata valutata 72.88, a pochi decimi dal primato personale della coppia. Gli azzurri sono al terzo posto, in piena corsa per conquistare una medaglia. Dal canto loro, Beccari/Guarise hanno pattinato in maniera solida, evitando grosse sbavature ed esprimendosi in linea con le migliori performance dell’annata corrente. I campioni d’Europa in carica hanno ricevuto 66.12 punti, attestandosi in ottava posizione. Il programma libero delle coppie di artistico si svolgerà a partire dalle ore 23.10 italiane di giovedì 21 marzo, preceduto dal programma corso femminile (dalle 22.00 europee di mercoledì 20) e maschile (il cui inizio è fissato alle 16.10 nostrane di giovedì 21). Fra i tre azzurri c’è Nikolaj Memola (Icelab Bergamo/Fiamme Oro).

Sara Conti (23 anni) e Niccolò Macii (28). Photo credit: Diego Barbieri

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La spada di Jacopo Rizzi sul tetto del mondo

Giulia Piazzalunga |
18 Aprile 2024
Ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani di Riyadh 2024, l’Italia della spada maschile ha trionfato nella prova a squadre Under 20. Il bergamasco ...

Stefano Belotti oro tris agli Assoluti Open di ...

Michele Ferruggia |
14 Aprile 2024
Si chiudono con la tripletta personale di Stefano Belotti gli Assoluti Open UnipolSai di tuffi alla Monumentale di Torino. Il ventenne bergamasco v...

RN Orobica domina anche a Parma e vola ai playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica sbanca anche Parma e conquista il primo posto matematico, vincendo una partita combattuta contro lo Sport Center Par...