Conti/Macii e Beccari/Guarise fuori dal podio iridato

Giulia Piazzalunga |

Nella nottata europea tra giovedì 21 e venerdì 22 marzo, a Montréal l’edizione 2024 dei Campionati Mondiali di pattinaggio di figura ha conferito le prime medaglie. Si è infatti disputato il programma libero delle coppie di artistico. Nel programma corto tenutosi mercoledì, il binomio Sara Conti/Niccolò Macii (Fiamme Oro) aveva ottenuto il terzo punteggio (72.88), mentre Lucrezia Beccari/Matteo Guarise (Fiamme Oro/Fiamme Azzurre) si erano attestati in ottava piazza (66.12). Purtroppo, Conti e Macii hanno vissuto una giornata difficile, incappando in diversi errori sugli elementi di salto. Hanno ricevuto il punteggio di 124.46, raccogliendo un totale complessivo di 197.34, che lo ha fatti scivolare al sesto posto finale. Anche Beccari e Guarise non sono riusciti a esprimersi nel migliore dei modi, dovendosi accontentare di 119.28 punti nel libero e di 185.40 totali. I Campioni d’Europa in carica hanno pertanto concluso al nono posto. Purtroppo, la somma dei piazzamenti non permette all’Italia di salire a quota 3 posti nella prossima edizione dei Campionati Mondiali. Pertanto, nelle coppie di artistico, anche a Boston 2025 il movimento azzurro avrà a disposizione due slot. 

Speranze arrivano dal pattinaggio maschile invididuale. Dopo il programma corto, Nikolaj Memola, all’esordio nella rassegna iridata, occupa il 6° posto. Il 20enne campione nazionale, allenato dalla madre Olga Romanova sul ghiaccio dell’Icelab Bergamo, ha fatto registrare il suo primato personale toccando quota 93.10 punti sulle note di Prelude No. 2 di Sergei Rachmaninov. Programma pulito tecnicamente e con una bella interpretazione. Gabriele Frangipani (Fiamme Oro) occupa invece il 13° posto al termine del primo segmento di gara, con 82.63 punti, penalizzato da una caduta che lo tiene per ora fuori dalla top ten.

Sara Conti e Niccolò Macii, bronzo iridato nel 2023, hanno chiuso al sesto posto ai mondiali di Montreal (Ph: Diego Barbieri – FISG)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Stefano Belotti oro tris agli Assoluti Open di ...

Michele Ferruggia |
14 Aprile 2024
Si chiudono con la tripletta personale di Stefano Belotti gli Assoluti Open UnipolSai di tuffi alla Monumentale di Torino. Il ventenne bergamasco v...

RN Orobica domina anche a Parma e vola ai playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica sbanca anche Parma e conquista il primo posto matematico, vincendo una partita combattuta contro lo Sport Center Par...

Belotti oro bis dal trampolino 3 metri agli Ass...

Federica Sorrentino |
14 Aprile 2024
Ai campionati italiani assoluti di tuffi, il bergamasco Stefano Belotti fa doppietta d’oro. Dopo il metro, vince anche la finale dal trampolino tre...