Davide Plebani guida Bernard al bronzo iridato nell’inseguimento su pista

Giulia Piazzalunga |

La scelta di Davide Plebani, che ha abbandonato le corse per fare da guida in tandem a Lorenzo Bernard, atleta paralimpico non vedente, è stata premiata. Ai campionati del mondo di paraciclismo su pista di Rio de Janeiro, Lorenzo Bernard e Davide Plebani hanno conquistato la medaglia di bronzo nell’Inseguimento individuale per tandem. Medaglia d’oro al collo della coppia olandese con Tristan Bangma e Patrick Bos, argento alla Gran Bretagna con Stephen Bate e Christopher Latham. Il 27enne di Sarnico, fidanzato con Elisa Balsamo, campionessa del mondo in linea su strada nel 2021, aveva debuttato con Lorenzo Bernard, che ha la sua stessa età, ai campionati italiani del 2023, vincendo l’oro nella prova in linea e uk bronzo a cronometro, ma su strada. La medaglia iridata spiana la strada alle Paralimpiadi di Parigi. Lorenzo Bernard ha alle spalle un palmarés di tutto rispetto nel canottaggio parlimpico tra Europei, Mondiali ed un quinto posto alle Paralimpiadi di Tokyo. Davide Plebani come guida, già argento nella stessa specialità agli Europei assoluti di Monaco 2022, è oggi alle prese con un nuovo capitolo di una carriera che sembrava chiusa. Dopo aver partecipato con il tandem agli Europei 2023 su strada e aver raccolto la quarta posizione a cronometro, la coppia azzurra ha fatto il suo esordio sulla pista internazionale proprio a Rio, mettendosi in luce prima nelle qualifiche con il terzo miglior tempo e poi nella finale per il bronzo contro la coppia britannica McDonald/Duggleby. Il cronometro al traguardo segnerà 4:08.117, registrando il nuovo record italiano di specialità.

Il tandem composto da Davide Plebani e Lorenzo Bernard sul podio ai mondiali di paraciclismo su pista (credits: federciclismo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Mirko Testa terzo tricolore MH3 handbike

Michele Ferruggia |
15 Aprile 2024
Per il terzo anno consecutivo, Mirko Testa si è laureato campione italiano della categoria MH3 dell’handbike, dominando la gara in linea disputata ...

Nazionali di Goaball con 4 giocatori Omero Bergamo

Michele Ferruggia |
2 Aprile 2024
La nazionale maschile di Goalball si ritroverà a Scanzorosciate dal 12 al 14 aprile in preparazione degli Europei “B” che si disputeranno agli iniz...

Claudia Cretti tre medaglie iridate con vista s...

Federica Sorrentino |
26 Marzo 2024
Quella di Claudia Cretti è proprio una bella favola. La 27enne bergamasca è rientrata dalla rassegna iridata di paraciclismo su pista di Rio de Jan...