De Ketelaere in gruppo la buona notizia per Cagliari

Eugenio Sorrentino |

La notizia più importante in casa Atalanta, nell’antivigilia della trasferta di Cagliari, è il ritorno in gruppo di Charles De Ketelaere, il quale ha superato il problema muscolare e torna a disposizione di Gasperini. Di fatto, l’unico fermo ai box resta Scalvini, che resterà lontano dal campo per qualche settimana ma che lavora per dare il proprio contributo nel rush finale di stagione. Il rientro dell’attaccante belga è fondamentale sia per scelte di formazione nel reparto offensivo, sia per le rotazioni che diventano essenziali a partita in corso. Archiviata la gara di andata della semifinale di Coppa Italia con la Fiorentina, che ha lasciato intatte le possibilità di raggiungere la finale ma anche lasciato intendere l’importanza di saper gestire le energie fisiche e mentali, l’Atalanta affronta il ciclo più impegnativo dell’anno. Da un lato la necessità di non perdere il passo in serie A, chiedendo strada al Cagliari prima e, dopo il passaggio allo stadio Anfield, al Verona nel pontifico del lunedì che precede di 72 l’attesissima gara di ritorno con il Liverpool al Gewiss Stadium. Per il momento, tutta la concentrazione è rivolta alla gara sul terreno della Unipol Domus, con Gasperini che tornerà guidare la squadra dalla panchina.

De Ketelaere ha smaltito il problema muscolare accusato con la Nazionale belga (Ph: A.Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Medaglia d'oro Città di Bergamo all'Atalanta

Redazione |
27 Maggio 2024
L’Atalanta Bergamasca Calcio riceverà la medaglia d’oro della Città di Bergamo: la Giunta del Comune di Bergamo ha approvato la delibera che formal...

La Dea batte il Torino e sale al quarto posto

Eugenio Sorrentino |
26 Maggio 2024
L’Atalanta si gode il trionfo di Dublino davanti ai 15mila del Gewiss Stadium, battendo il Torino con tre gol di scarto senza subirne e scavalcando...

Gasperini vede un’Atalanta più brava dei più forti

Fabrizio Carcano |
26 Maggio 2024
L’Atalanta non si ferma più. Vola sulle ali dell’entusiasmo. “Stiamo vivendo un momento di ebbrezza, siamo consapevoli di aver fatto qualcosa di ve...