Deaflympics volley maschile inarrestabile

Marta Nozza Bielli |

Un altro successo pesante per gli azzurri che hanno regolato la Francia per 3-0 giocando una bella pallavolo. “Contro di loro è sempre una partita difficile, anche per la rivalità che ci divide – commenta il coach Matteo Zamponi -. Abbiamo avuto qualche problema nel 2° set ma siamo stati bravi ad uscirne fuori. Al di là del risultato, sono contento di come abbiamo giocato, rispettando i nostri piani”. Nel primo set l’Italia prende subito il volo con Siviero e Morrone e quando Dell’Arte mette giù il pallone del 19-10 nell’angolo non c’è più scampo per i francesi. Il primo parziale si chiude 25-13. Secondo set in parità sino al 16-16, quindi è Verdecchia a suonare la carica e poi Zappavigna alza due muri che deprimono i francesi (23-19) e si va a chiudere 25-22. Resta solo da completare l’opera nel terzo set, i ragazzi di Zamponi sono ormai lanciati, in fiducia, e schiantano la resistenza dei transalpini 25-15. Non c’è nemmeno bisogno di schierare Aquilani, che per l’occasione era rientrato dal beach volley: “Valerio è un’arma importante, ma come lo sono tutti loro – sottolinea il coach – sono stati bravi a pensare che non è il salvatore della patria, chi c’è gioca senza paura, è stata una vittoria del gruppo”. Non ha giocato, in questa partita, il 17enne bergamasco Rivellini. L’ultimo match del girone contro il Venezuela non dovrebbe rappresentare un ostacolo per il primo posto.

Le pallavoliste azzurre, invece, impattano ancora con la Turchia, vera e propria bestia nera. Le due rivali si sono incontrare di nuovo dopo la finale dei Mondiali e ne è venuta fuori un’altra battaglia, nella quale le azzurre hanno combattuto strenuamente, ma dovuto cedere ancora dopo 4 parziali tutti equilibrati. Primo set a favore delle turche (24-26), nel secondo le azzurre hanno pareggiato i conti (25-18), quindi nel terzo set ha prevalso ancora la Turchia (21-25), che ha chiuso nel quarto parziale (23-25). Resta un po’ di rammarico, ma ora Galbusera e compagne devono lottare per prendersi il secondo posto nel girone, lunedì 9 maggio, contro gli Stati Uniti.

Nazionale maschile di pallavolo a punteggio pieno nel proprio girone (credits: FSSI)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

VBG91 torna da Macerata con un punto

Michela Corvetto |
27 Novembre 2022
Volley Bergamo 1991 torna da Macerata con un punto, frutto di una sconfitta al tie-break conquistato dopo avere rimontato due set. Gara decisa al f...

Agnelli Tipiesse cade in casa dopo 20 mesi

Eugenio Sorrentino |
27 Novembre 2022
L’ultima sconfitta casalinga di Agnelli Tipiesse in Regular Season era datata 21 marzo 2021. Ne è arrivata una dopo venti mesi, sul filo di lana. E...

Agnelli Tipiesse cerca il rilancio con Santa Croce

Michele Ferruggia |
26 Novembre 2022
Dopo due ko consecutivi lontano da casa, Agnelli Tipiesse torna al Pala Intred (domenica 27 novembre alle 18) per affrontare Santa Croce, una delle...