Edelweiss Albino al via la Final Four di B

Luciano Locatelli |

Fari puntati sulla final four di serie B di basket femminile di Lombardia che si disputa dal 20 al 22 maggio nella Palestra Comunale di via Verdi a Costa Masnaga, in provincia di Lecco, e vedrà impegnate le squadre prime classificate dei due gironi di qualificazione della serie B femminile di Lombardia, giallo e verde, ovvero Oratorio Femminile Giussano, Edelweiss Albino, Milano Basket Stars e B.F. Varese 95.

Le squadre qualificate si incontreranno nelle tre giornate in un girone all’italiana con il seguente calendario: 

1° giornata 

gara 1 – Giussano –B.F. Varese 95 – ore 19.00

gara 2 – Milano Basket Stars-Edelweiss Albino – ore 21,30

2° giornata 

gara 3 – vincente gara 2 – perdente gara 1 – ore 18,00

gara 4 – vincente gara 1 – perdente gara 2 – ore 21,30

3° giornata 

gara 5 – perdente gara 1 – perdente gara 2 – 18,00

gara 6 – vincente gara 1 – vincente gara 2 – 20,30

Al termine di questo mini girone all’italiana, le prime 3 classificate saranno ammesse alla fase nazionale (dal 29 maggio al 5 giugno 2022), che prevede 4 concentramenti, in ognuno dei quali ci saranno 4 squadre provenienti da tutta Italia. Le squadre si affronteranno con gare di andata e ritorno e alla fine la vincente di ogni concentramento sarà promossa al Campionato di Serie A2 femminile 2022/2023.

Per Edelweiss Albino guidata da Filippo Baroggi non sarà impegno facile, tenuto conto della flessione di rendimento accusata al termine della stagione regolare. Inoltre, con le stesse squadre qualificate Albino ha avuto alterne fortune, affrontando nella fase di qualificazione Giussano con cui ha perso all’andata per 59-62 e ha vinto al ritorno per 54-56 in trasferta, mentre nel girone di classificazione ha perso contro Milano Basket Stars in casa per 52-55 ed ha vinto a contro Varese in trasferta per 54-59. Per questa fase finale saranno sicuramente assenti Agazzi e Giulietti, mentre risultano acciaccate Rizzo e Della Corte che faranno parte comunque della competizione, visibile sui canali sociale della società via streaming.

Così si era espresso coach Baroggi al termine dell’ultima gara di regular season: “Le finali non sono mai facili, la formula sicuramente non aiuta perché dovremo giocare con tutte le squadre in tre giorni consecutivi, mi spaventa un po’ la nostra condizione ma sono sicuro che le ragazze faranno il meglio possibile perché quando giochi queste partite hai sempre delle forze nascoste per fare bene. Sicuramente le altre squadre sono più attrezzate di noi per poter fare il salto, noi comunque faremo il meglio possibile compatibilmente con il nostro stato mentale e fisico”.

Sulla stessa linea anche la veterana Giulia Gatti. alla quale abbiamo chiesto un suo parere alla vigilia di questo impegno: “Siamo pronte e abbiamo voglia di giocare questa fase finale, ci sono squadre che si sono rinforzate con giocatrici che provengono dalla A2 e pertanto l’obiettivo di passare tra le prime 3 non è assolutamente scontato. In questo campionato abbiamo avuto alti e bassi ma anche momenti più difficili nei quali abbiamo sempre reagito nel migliore dei modi, ora non ci resta altro che divertirci”.

Edelweiss Albino punta ad accedere alla fase nazionale (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss Albino recupererà la gara fermata dal...

Luciano Locatelli |
29 Novembre 2022
Lieto fine per la Playing For Bergamo Edelweiss Albino che sabato 26 novembre non aveva potuto disputare l’incontro casalingo contro il Team 86 Vil...

BB14 due match casalinghi per tornare a vincere

Fabrizio Carcano |
29 Novembre 2022
Bergamo Basket 2014 chiude il mese di novembre tornando a giocare in casa, mercoledì 30 alle 20:30 all’Italcementi, affrontando la Virtus Lumezzane...

BB14 sconfitta anche a Padova

Fabrizio Carcano |
27 Novembre 2022
Precipita la Bergamo Basket 2014. La serie di sconfitte si allunga: cinque nelle ultime sei giornate. Una crisi evidente di gioco e di risultati. L...