Edelweiss Albino batte la capolista Pontevico

Luciano Locatelli |

Torna a vincere la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, impegnata nel campionato di basket femminile di serie B, girone di Lombardia. Successo tra le mura amiche, contro la prima della classe, Pontevico, che per l’occasione subisce anche un pesante passivo come mai le era capitato in tutto il campionato. 78-52 il punteggio finale, di una partita bella e combattuta che ha visto le stelle alpine cancellare la parentesi di Bresso, dove le cose non erano andate per il meglio.

La squadra seriana, dopo un inizio alla pari e pieno di duelli fisici, è riuscita a trovare il bandolo della matassa, giocando come sa, con palle rubate in difesa, ripartenze veloci e transizioni a canestro che hanno coinvolto tutte le effettive che hanno risposto bene in fase di realizzazione.

Parte forte Albino con Carrara e Agazzi sugli scudi, al 2’ (4-0), risponde subito Pontevico con Racchetti che segna da tre punti e poi mette a segno un parziale di 6-0 che porta il punteggio sul (4-9) al 6’ in favore delle giocatrici in maglia blu. La squadra bresciana è molto aggressiva sulle portatrici di palla e così le stelle alpine non riescono a trovare la via del canestro. Coach Stbiel prova a cambiare le interpreti in campo ed inserisce Lussana, Birolini e Della Corte ma la musica non cambia, è sempre Pontevico a fare la partita. Ci pensa però Lussana ribaltare la partita, in soli due minuti, grazie a tre bombe da tre punti che riportano avanti Albino ad un minuto dal termine. Coach Doldi chiama time-out e ricarica le sue ragazze che al rientro segnano e si portano a -1 ma è ancora Lussana che nell’azione finale segna nuovamente da tre punti e riporta avanti Albino di 4 lunghezze al termine del primo quarto (16-12).

Secondo quarto combattuto come il primo, con Albino decisamente in palla, segnano tutte le giocatrici ed al 4’ le stelle alpine si portano avanti di 10 lunghezze (27-17). Ancora una volta coach Doldi chiama minuto, al rientro è De Cristofaro che tiene in partita le bresciane, al 6’ (29-20), all’8’ (35-25). Nel finale del secondo quarto, sale in cattedra Alice Carrara che mette a segno un parziale di 7-0 e porta il punteggio all’intervallo sul 39-25 in favore di Albino.

Dopo la pausa Pontevico prova a rientrare ma l’Edelweiss non vuole mollare, partono bene le stelle alpine che sfruttano due liberi di Patelli che porta il punteggio sul 41-25, massimo vantaggio. È ancora Racchetti da tre punti a provare la rimonta ma le stelle alpine continuano a segnare, al 4’ (45-28) e l’allenatrice bresciana è costretta a richiamare di nuovo le sue ragazze, nuovo time-out che però non ha gli effetti sperati. Al 7’ (48-28) nuovo massimo vantaggio, con le blu bresciane non abituate ad incassare che accusano il colpo. Albino approfitta per far ruotare tutta la panchina, e mantiene le distanze aumentando il distacco al termine del terzo quarto ancora con Lussana sugli scudi che porta avanti la squadra di casa di 24 lunghezze (59-35).

Ultima frazione che comincia come era finito il terzo quarto, con Albino che non smette di attaccare, è Carrara a segnare in apertura e portare il punteggio sul (65-37) al 3’. Coach Doldi chiama time-out, al rientro break di 5-0 di Pontevico che sfrutta una bomba da tre di Visigalli e due liberi (66-42). Albino però si difende con i denti e riprende a segnare con Patelli e Carrara che tengono a distanza le bresciane, al 6’ (70-42). Nuovo minuto per Pontevico che prova a studiare nuove mosse per recuperare ma la partita ormai è incanalata. Al 7’ (72-46), all’8’ (74-49). C’è spazio ancora per la panchina, entrano Testa e Surini nel finale, con Albino che controlla la gara con ampio margine e si avvia a battere la capolista. Albino vince con 26 lunghezze di vantaggio (78-52) e aggancia Pontevico in testa alla classifica in attesa della partita di domenica dell’altra capolista Canegrate. Sugli scudi Chiara Lussana (21 punti) e Alice Carrara (19), ma buona prova complessiva di tutta la squadra. Sabato 17 febbraio prossimo nuovo appuntamento casalingo contro la Pro Patria Busto Arsizio, per provare ad allungare ancora in classifica.

Il coach Stibiel a colloquio con le “Stelle Alpine” (credits: ufficio stampa Edelweiss Albino)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Rotazioni nel roster BB14 in vista Play In Gold

Fabrizio Carcano |
19 Febbraio 2024
La Bergamo Basket 2014, che ha chiuso al primo posto la stagione regolare vincendo il girone D della B Interregionale con 30 punti, allunga le rota...

BB14 chiude la regular season da capolista

Fabrizio Carcano |
18 Febbraio 2024
‘Salutate la capolista’. Con questo coro finale dei Fo de Co’, cuore caldo del tifo giallonero all’Italcementi, la Bergamo Basket 2014 ha festeggia...

Edelweiss piega Busto e consolida il secondo posto

Luciano Locatelli |
17 Febbraio 2024
Vince ancora la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro la Pro Patria Busto Arsizio, una partita combattuta all’inizio e che con il passare de...