Edelweiss Albino corsara a Magenta

Luciano Locatelli |

Vince ancora la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, in trasferta in quel di Magenta contro il Baskettiamo Vittuone che perde l’imbattibilità interna in questo campionato e si deve arrendere alla squadra seriana con il punteggio di 58-62 La squadra di Giuliano Stibiel allunga in classifica e dimostra di aver intrapreso la strada giusta dopo le due battute di arresto con B.F. Milano e Brignano.

Gara condotta dall’inizio alla fine che comincia bene già nel primo quarto, con il forcing delle stelle alpine che cercano di sorprendere in avvio le padrone di casa, in maglia arancione, che incassano i canestri di Rizzo, Lussignoli, Cancelli e Carrara. L’allenatore Marco Parini è costretto a chiamare minuto per interrompere l’inerzia della gara ed al rientro le padrone di casa tornano in partita grazie a Gallitognotta e Rossi che rimettono in piedi la propria squadra. Così il primo quarto finisce in perfetta parità 18-18.

Secondo quarto che vede ancora Albino avanti con Alice Carrara che si rende protagonista nella frazione, realizzando subito una tripla per poi continuare ad andare a canestro. Sul fronte opposto sono ancora Gallitognotta e Rossi a tenere testa alle seriane, che riescono a difendere bene trovare buone soluzioni di tiro guadagnando un piccolo margine di vantaggio e andando al riposo con 6 lunghezze di vantaggio 30-36.

Alla ripresa del gioco le padrone di casa sono più agguerrite e pressano a tutto campo per cercare di recuperare il punteggio, ma le stella alpine non mollano e grazie ad un’ottima Sophia Lussignoli tengono a distanza le padrone di casa e riescono ancora a bucare la difesa arancione chiudendo anche la terza frazione avanti di 8 lunghezze 43-51.

Ultimo quarto che vede il Baskettiamo Vittuone provare il tutto per tutto con difesa a tutto campo per cercare di rubare palla e andare a canestro; di contro le seriane dopo un inizio favorevole attraversano una fase di stallo di gioco. Coach Stibiel è costretto a chiamare time-out, ma l’avanzata delle arancioni non si ferma facendosi sotto nel punteggio trascinate da Rossi, migliore marcatrice del Vittuone. Albino perde qualche palla di troppo in attacco e non è più così efficace in difesa, l’allenatore seriano negli ultimi minuti di gara manda in campo il quintetto base e si affida alle tre giocatrici migliori di serata (Carrara, Lussignoli e Cancelli) per chiudere la gara che finisce con 4 lunghezze di vantaggio per Albino 58-62, non senza qualche difficoltà e con un fallo tecnico dubbio fischiato nel finale a Cancelli.

Da segnalare le buone prestazioni di Carrara (21 punti), Lussignoli (14) e Cancelli (12), che hanno trascinato alla vittoria Albino nell’occasione, ma nel complesso una buona prova di squadra su un campo difficile. L’Edelweiss torna a casa con 8 punti in classifica e si prepara alla battaglia in trasferta contro il Milano Basket Stars.

Le stelle alpine tornano alla vittoria trascinate da Alice Carrara, autrice di 21 punti (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...