Zona Basket

Edelweiss Albino fa bottino pieno a Busto Arsizio

4 Dicembre 2022

Luciano Locatelli

Vittoria in trasferta per la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, che espugna il campo della Pro Patria Busto Arsizio per 56-67. Una vittoria che porta a 14 punti in classifica la squadra seriana, in attesa del recupero della partita con Villasanta in programma mercoledì 14 dicembre ad Albino.

Non parte benissimo la squadra di Giuliano Stibiel, che nei primi due quarti fatica a trovare fluidità di gioco e soluzioni vincenti di tiro a canestro. Dopo un primo quarto equilibrato, con Carrara che risponde a alla bomba da tre di Premazzi, nella seconda frazione le stelle alpine con Rizzo, Panseri e Carrara riescono a costruire un break di vantaggio di una decina di punti che porteranno fino alla fine, si chiude la seconda frazione con il parziale di 25-35.

Dopo l’intervallo le ragazze di casa producono il massimo sforzo nella partita e provano a rientrare sospinte da Bajric e Premazzi, con un maggiore pressing e difesa arcigna. Al 5’, sul punteggio di 34-39, coach Stibiel è costretto a chiamare time out, al rientro sempre Premazzi porta a -3 lo svantaggio per ben due volte (36-39 e 39-41 al 8’), ma le varesine non riescono ad andare oltre, Albino tiene la distanza e chiude in vantaggio anche il terzo quarto 40-45.

Ultimo atto della partita a favore di Albino che chiude la pratica. Partono bene le seriane che dopo 3’ si portano sul 40-51 grazie alle realizzazioni di Carrara, Rizzo e Lussignoli, coach Fabrizio è costretto a chiamare time-out per fermare l’avanzata delle stelle alpine. Al rientro però è ancora Albino a segnare con Panseri, un minuto dopo Caruso segna da 3 e riporta a -10 il punteggio (43-53). Le padrone di casa provano a rientrare ma Alice Carrara non vuole saperne e porta le stelle alpine sul 47-59 al 5’. Ultimo sussulto della gara. sempre di Chiara Premazzi miglior marcatrice del torneo, che trascina Busto a -9 al 6’. Coach Stibiel però ferma l’inerzia delle padrone di casa, chiama minuto, e al rientro in campo Albino chiude la partita con Birolini, Lussignoli e Panseri che portano il punteggio sul 53-67 ad un minuto dal termine. Alla squadra di casa restano solo altri 3 punti per chiudere la partita con un’altra sconfitta per 56-67, mentre Albino porta a casa la sua terza vittoria consecutiva.

Contento per la vittoria, ma non troppo soddisfatto, coach Stibiel al termine dell’incontro: “Dovevamo vincere ed abbiamo vinto bene, ma devo sottolineare che nei primi 25 minuti abbiamo fatto troppi errori di disattenzione e concertazione che non possiamo permetterci, ogni volta che giochiamo con squadre sulla carta più deboli cala la concentrazione e questo non va bene se vogliamo fare un campionato di vertice”.

La prossima partita vedrà impegnate le stelle alpine, sabato 10 dicembre in casa contro il Basket Canegrate. Un impegno difficile contro una squadra in forma ed in serie positiva da cinque giornate, che ha battuto anche la capolista Giussano. Un bel banco di prova per le ragazze di Stibiel che dovranno dimostrare tutto il loro valore se vogliono allungare la striscia positiva.

Le ragazze di Stibiel, nonostante qualche errore nella prima parte, hanno espugnato il parquet bustocco (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

BB14 suona la Viola con tanti rimpianti

7 Aprile 2023

Fabrizio Carcano

Verrebbe da dire troppo tardi. Che in questo caso purtroppo…

Leggi di più

BB14 a giochi fatti recupera la guardia Sodero

6 Aprile 2023

Fabrizio Carcano

Bergamo Basket anticipa in casa, la sera del venerdì santo,…

Leggi di più