Edelweiss Albino recupererà la gara fermata dal freddo

Luciano Locatelli |

Lieto fine per la Playing For Bergamo Edelweiss Albino che sabato 26 novembre non aveva potuto disputare l’incontro casalingo contro il Team 86 Villasanta, valevole per la decima giornata di campionato di serie B femminile girone di Lombardia. Uno spiacevole inconveniente dovuto all’impianto di riscaldamento, infatti, aveva portato alla decisione dei direttori di gara di non giocare l’incontro a causa della temperatura interna inferiore ai 16 gradi.

Il regolamento FIP relativo all’impiantistica sportiva d’altronde parla chiaro e al punto 9) prevede che tra i requisiti igienici e ambientali ci deve essere anche una temperatura dell’aria costante non inferiore a 16° gradi e non superiore a 20°. Condizione che, purtroppo, non sussisteva a causa di un disguido che si è verificato nella serata di sabato scorso e che aveva letteralmente gelato tutto il palazzetto di via Aldo Moro di Albino, spettatori compresi.

Ma la società Edelweiss non ha accettato di buon grado la decisione e, convinta della propria buona fede ed assoluta non colpevolezza, ha provveduto il lunedì successivo a contattare il Comune di Albino, facendosi rilasciare documentazione attestante le motivazioni del non funzionamento dell’impianto di riscaldamento del palazzetto. Motivazioni che sono poi state trasmesse prontamente alla Federazione e che sono state ritenute accoglibili da parte del Giudice sportivo Lorenzo Beretta, che nella giornata di martedì 29 novembre con comunicato n. 984 ha disposto la ripetizione della gara con data da destinarsi.

L’Edelweiss Albino tira un sospiro di sollievo, dopo alcuni giorni convulsi e frenetici che hanno portato la società a mobilitarsi, per cercare di evitare quella poteva avere il sapore di una vera e propria beffa. C’è ovviamente soddisfazione nell’ambiente seriano a cominciare da coach Stibiel che aveva lasciato sabato sera il palazzetto visibilmente contrariato, ma anche da parte della società che è riuscita a dimostrare la mancanza di responsabilità diretta in questa spiacevole circostanza.

In attesa della data del recupero, che sarà comunicata più avanti, le stelle alpine hanno ripreso ad allenarsi per la prossima delicata sfida in trasferta contro la Pro Patria Busto Arsizio, squadra varesina che non sta attraversando un buon momento ed è reduce da cinque sconfitte consecutive che la relegano sul fondo della classifica con 6 punti.

Il palazzetto dello sport di Albino è rimasto sotto i 16° a causa di problemi all’impianto di riscaldamento (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss vince facile con Nibionno

Luciano Locatelli |
27 Gennaio 2023
Vince e allunga in classifica la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, che si impone facilmente per 74-35 nell’anticipo della diciassettesima giorn...

BB14 ostacolo Capo d'Orlando in terra di Sicilia

Fabrizio Carcano |
27 Gennaio 2023
Un’altra gara sulla carta in salita per la Bergamo Basket 2014, impegnata domenica 29 gennaio pomeriggio sul difficile parquet di Capo d’Orlando. T...

Masciarelli esperienza al servizio di BB14

Fabrizio Carcano |
27 Gennaio 2023
È a Bergamo da appena sette giorni, ha esordito sei giorni fa nella sconfitta casalinga contro Padova: Dario Masciarelli, ultimo innesto della Berg...