Edelweiss Albino si prende il derby con Brignano

Luciano Locatelli |

Sesta vittoria consecutiva per la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, impegnata nel campionato di serie B femminile girone di Lombardia. La squadra di coach Giuliano Stibiel si aggiudica il derby bergamasco con il Visconti Brignano uscendo vincitrice dal PalaFontanine per 48-69.

Una partita tutt’altro che facile come potrebbe sembrare dal risultato finale, invece sul campo è stata molto combattuta, soprattutto nei primi due quarti di gara, dove le gialloblu di casa hanno provato a mettere in difficoltà la capolista.

Nel primo quarto, parte bene Albino che si porta avanti subito di 4 lunghezze al 2’, ma Brignano risponde e due minuti dopo, sorpassa le seriane portandosi sul 6-4. Ci pensano però Patelli e Carrara a riportare avanti Albino al 5’ (6-10). Time-out della squadra di casa al 7’ per fermare l’avanzata delle seriane (6-12), al rientro Moro e Carmeli tengono Brignano a 6 lunghezze di distacco da Albino, si chiude il primo quarto sul punteggio di 12-18.

Secondo quarto altrettanto combattuto con la squadra di casa in forcing ed Albino in difficoltà. L’inizio è tutto a favore delle ragazze di coach Fassina, con Moro e Dionigi in evidenza, al 5’ la squadra di casa è passata in vantaggio (21-18). Negli ultimi minuti della seconda frazione però le Stelle Alpine si riprendono e riescono a recuperare il vantaggio chiudendo all’intervallo avanti di due lunghezze (26-28).

Terzo tempo a favore di Albino che parte bene e si porta avanti di 7 lunghezze al 3’ (28-35), grazie a Birolini ed una bomba da tre punti di Lussana. La squadra di casa, ora fatica a stare in scia ad Albino che pian piano costruisce un break di vantaggio che porterà fino alla fine. Al 5’ (30-35), al 7’ (32-37) e finale di terzo quarto (38-46).

Ultima frazione nettamente a favore delle seriane che allungano con Patelli e Carrara in evidenza, al 3’ (38-51), al 6’ (43-59), all’8’ (47-61). Brignano ormai rassegnata, deve cedere di fronte alla supremazia di Albino che chiude la gara con 21 lunghezze di vantaggio (48-69).

Un successo che conferma il buon momento della squadra seriana non senza difficoltà come sottolinea al termine del match coach Stibiel: “Partita che al di là del risultato finale è stata difficile, siamo state un po’ nervose all’inizio con troppi falli commessi. Poi, sono state brave le ragazze nel terzo quarto, quando hanno realizzato il break di vantaggio decisivo, con qualche tiro da fuori vincente che ci ha dato slancio. Partita dalla doppia faccia che ci deve insegnare tanto, in vista della prossima gara in casa con Varese”

Vittoria che permette all’Edelweiss di raggiungere quota 40 punti, in attesa di tutti i risultati della domenica. In evidenza per Albino, Birolini (15 punti), Carrara (14) e Patelli (9), per Brignano invece, bene Moro (15) e Comaschi (10).

Sabato 23 marzo Albino tornerà a giocare tra le mura amiche contro la lanciatissima Varese, mentre Brignano sarà di scena a Milano contro Milano Basket Stars.

Le Stelle Alpine si sono imposte nel derby bergamasco giocato al PalaFontanine (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Blu Basket Academy tramonta la galassia delle s...

Redazione |
12 Aprile 2024
Uniti si va lontano e magari si vince. Meglio ancora se si preparano le nuove leve per dare continuità e prospettive a un progetto sportivo. Ma non...

BluOrobica supera Piadena e resta in corsa per ...

Fabrizio Carcano |
10 Aprile 2024
Successo fondamentale per la BluOrobica Bergamo che all’Italcementi, nel recupero della prima giornata di ritorno dei Play In Silver, ha battuto i ...

Blu Basket espugna il parquet della Fortitudo B...

Redazione |
10 Aprile 2024
Blu Basket conquista la vittoria esterna sul parquet della Fortitudo Bologna. Una prova maiuscola del collettivo biancoblù, che ha saputo reagire a...