Edelweiss Albino si prepara alla Final Four

Luciano Locatelli |

Anche quest’anno la Playing For Bergamo Edelweiss Albino ha conquistato il pass per la fase finale di concentramento del campionato di basket femminile di serie B girone di Lombardia. Con una giornata di anticipo, le stelle alpine, grazie all’ultima vittoria conquistata sul campo di Pontevico ed alla contemporanea sconfitta di Brignano, hanno raggiunto l’ambito traguardo. L’altra squadra bergamasca infatti all’ultima giornata non potrà più raggiungere le seriane né Milano Basket Stars (essendo in svantaggio negli scontri diretti) e rimane pertanto fuori per poco. Un traguardo non scontato, dopo che l’estate scorsa alcune delle protagoniste dell’ultima stagione avevano abbandonato la squadra e si era ripartiti con una squadra giovane e con alcune giocatrici più esperte come Carrara, Panseri, Laube e Birolini.

È ovviamente soddisfatto il presidente Eliseo Gregis che all’inizio campionato pensava di fare un campionato di transizione: “Siamo contenti del risultato ottenuto che all’inizio dell’anno non ci aspettavamo. Cercheremo di fare il meglio possibile da qui in avanti ma per noi è già un successo il traguardo della final four”.

Un cammino che partita dopo partita ha messo in evidenza le qualità di questa squadra che è cresciuta sia singolarmente che a livello di collettivo. Lo sa bene Giuliano Stibiel allenatore ed uno dei principali artefici della scalata dell’Edelweiss nelle posizioni di testa della classifica, al quale abbiamo rivolto qualche domanda in occasione del traguardo raggiunto.

Come è andata questa stagione, puoi tracciare un bilancio?

“Onestamente ad inizio anno non avrei pensato di arrivare nelle prime quattro, grande merito va dato alle ragazze perché hanno fatto un campionato molto positivo, al di sopra delle attese, facendo un girone di andata strepitoso. Al ritorno abbiamo avuto qualche calo ma non hanno mai mollato ed infatti abbiamo raggiunto la fase finale, poi se arriviamo terze o quarte poco cambia”.

In vista della fase finale quali ambizioni avete?

“Cercheremo di vincere tutte le partite anche se sicuramente non sarà facile, anche perché con queste squadre abbiamo quasi sempre perso in campionato. Ma nello stesso non abbiamo nulla da perdere e quindi ce la giocheremo con tutte”.

Quale squadra vedi tra le favorite delle quattro partecipanti alla fase finale di concentramento?

È difficile dire quali saranno le squadre favorite dato che saranno partite ad eliminazione, sicuramente per il campionato fatto e per la continuità dimostrata Giussano forse è quella che merita di più. Però oggettivamente in questo caso conta poco quello che hai fatto prima, si giocano tre partite in tre giorni per cui conteranno tanti fattori”.

Dal 12 al 14 maggio pertanto si terrà la FinalFour (la sede non è ancora ufficiale ma si “vocifera” sia presso la palestra in via Verdi a Costamasnaga) con girone all’italiana di sola andata, che vedrà impegnate le prime quattro squadre del girone unico di Lombardia ovvero Giussano, Canegrate, Albino e Milano Basket Stars. Per accedere ai play-off nazionali per la serie A2 bisognerà arrivare nelle prime tre al termine delle tre giornate con accoppiamenti saranno definiti più avanti.

Sabato 6 maggio Albino chiuderà la fase di qualificazione di fronte al suo pubblico, contro la capolista Giussano, in quello che sarà la prova generale per la Final Four.

Il roster delle Stelle Alpine con il coach Stibiel (credits: Edelweiss Albino)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...