Edelweiss Albino torna al successo

Luciano Locatelli |

Torna alla vittoria l’Edelweiss Albino che stravince la sfida della quinta giornata di campionato in serie B femminile di basket in Lombardia contro l’Ospa Bresso con un punteggio ampio di 24 punti di scarto che testimonia l’ottima prova delle seriane.

Partenza sprint di Albino che al 3’ è già in vantaggio di 9 lunghezze (11-2), l’allenatore milanese Ciro Fasano chiama minuto per fermare l’avanzata delle seriane letteralmente scatenate dal primo minuto, ma al rientro la musica non cambia con le ragazze di Stibiel che continuano a premere sull’acceleratore e fanno rotazioni con un pressing a tutto campo che infastidisce l’azione della milanesi che subiscono anche in contropiede. Un primo quarto a favore di Albino che chiude 20-10 con in evidenza Rizzo e Carrara vere mattatrici dell’avvio di gara.

Secondo quarto che si avvia come il primo con Albino a pressare a tutto campo per scappare in contropiede, ma le milanesi ora sembrano più reattive subito Giulietti mette una bomba da 3 che fa 22-13, risponde Rizzo con un contropiede a segno più libero, ma dal 3’ minuto in poi le stelle alpine non sono lucide in attacco sbagliando diverse soluzioni di tiro e così Bresso si rifà sotto trascinata da Quaroni e Trianti le due giocatrici più esperte al 5’ il punteggio è di 28-25. Coach Stibiel chiama subito time-out e rimette a posto le cose perché al rientro Albino torna a giocare con profitto e ricomincia ad accumulare vantaggio con Carrara, Laube, Rizzo e Panseri sugli scudi che riportano al termine del secondo quarto il punteggio sul 40-26 con ben 14 lunghezze di vantaggio.

Alla ripresa del gioco Bresso prova il forcing iniziale trascinata da Perini e Bevilacqua, ma le stelle alpine non ne vogliono sapere di arretrare e rispondono colpo su colpo con Laube scatenata che porta al 3’ il punteggio sul 47-34 e Rizzo subito dopo fa il massimo vantaggio +14 (50-36). Le seriane giocano in scioltezza e fanno ampie rotazioni accumulando sempre più vantaggio con Rizzo, Cancelli e Agazzi che chiudono in vantaggio anche il terzo quarto 59-44.

Ultima frazione che si apre con un tiro da tre vincente di Perini che prova a suonare la carica per le milanesi ma le giovani stelle alpine Mazza e Lussignoli rispondono subito riportando a distanza Bresso, al 2’ 63-47. Nella fase centrale del quarto quarto le due squadre si fronteggiano per qualche minuto senza segnare con qualche sbaglio di troppo. L’allenatore seriano al 5’ chiama minuto per dare le ultime indicazioni e riportare un po’ di calma alla squadra, al rientro Rizzo e Carrara segnano i canestri della tranquillità così la partita scivola via fino al 74-50 finale per Albino che ritorna alla vittoria di prepotenza e sale a quota 6 punti in classifica.

Netto il risultato ottenuto dalle ragazze di Stibiel nei confronti di Bresso (credits: ufficio stampa Edeweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...

Blu Basket rincorre Piacenza ma cede nel finale

Redazione |
13 Aprile 2024
La Blu Basket è sconfitta allo sprint a Piacenza. Il pesante passivo in avvio (-25), viene recuperato grazie alle realizzazioni di Miaschi (22), Ha...