Edelweiss battuta d’arresto a Milano

Luciano Locatelli |

È una brutta sconfitta quella maturata nel tardo pomeriggio di domenica 8 maggio al Palaiseo di Milano per l’Edelweiss Albino, che continua nella crisi di risultati che destano più di una preoccupazione per società ed allenatore in vista delle fasi finali del campionato di serie B di Lombardia.

La squadra di coach Filippo Baroggi, infatti, dopo due tempi giocati alla pari con il Basket femminile Milano, ha cominciato a perdere il contatto con le milanesi a partire dal terzo quarto in poi, quando Gatti e compagne sono pian piano scomparse di fronte alla pressione delle padrone di casa, che hanno preso in mano la partita in modo decisivo.

Primo quarto all’insegna dell’equilibrio tra due squadre che rispondono colpo su colpo. Parte subito forte Birolini con un tiro da 3 dall’angolo, risponde Tandoi che fa capire subito il clima della gara, ovvero non si molla nulla. Al 5’ (7-7) e partita nel pieno equilibrio per due squadre che si studiano e cercano di approfittare di ogni minimo sbaglio delle avversarie. Coach Baroggi chiama minuto ma anche dopo la pausa la musica non cambia e regna l’equilibrio, all’8’ (11-11) e prima frazione che si chiude 13 pari.

Seconda frazione che si apre con una bella azione personale d Cancelli, che segna sotto canestro ed anche il tiro supplementare per fallo della diretta avversaria, nella fase di avvio del secondo quarto bene la coppia Birolini-Cancelli che portano avanti di misura Albino, al 2’ (16-18), al 5’ (21-23), Milano però non perde contatto con le stelle alpine che continuano a mantenere 2 punti di vantaggio con Torri in evidenza. Nei minuti finali, però, le biancoazzurre milanesi pareggiano il punteggio e si aggiudicano la seconda frazione con un tiro da metà campo al fotofinish: 31-28 al riposo.

Ripresa del gioco con la squadra milanese che mette la quarta, mentre l’Edelweiss esce completamente dalla partita. Al 3’ Milano è avanti di 10 lunghezze (40-30), l’allenatore delle seriane chiama time out ma il tentativo non sortisce effetto. Al rientro è sempre la squadra di casa a fare la partita e ad incrementare il vantaggio, sono pochi i lampi nella squadra seriana che si aggrappa alle sue giocatrici di esperienza come De Gianni, Carrara e Gatti, ma non è serata neanche per loro e così Milano si aggiudica il terzo tempo per 54-42 (+12).

Ultimo quarto che vede la squadra di casa incrementare ulteriormente il proprio vantaggio imponendo alle ragazze di Baroggi una severa lezione. L’allenatore seriano capisce il momento e schiera le giocatrici più giovani per far fare un po’ di esperienza anche a loro. La partita è ormai in mano alle biancoazzurre milanesi che continuano a segnare con percentuali impressionanti e chiudono la partita con 14 lunghezze di vantaggio (66-52).

Per Albino si tratta di una delle peggiori prestazioni dell’intera stagione, tanto che anche coach Baroggi alla fine ha poche parole per commentare una partita giocata così male: “Oggi oggettivamente abbiamo fatto troppo poco, se giochiamo così alle fasi finali rischiamo di fare una brutta figura, pertanto cercheremo di trovare la chiave giusta per ricaricarci in queste settimane che mancano e cambiare l’atteggiamento in campo”.

Quando manca una sola partita alla fine della fase di classificazione, in classifica aggregata Albino viene raggiunta da Canegrate a quota 34 punti mentre si avvicina pericolosamente a soli 2 punti di distacco il basket Pontevico che ha battuto in casa il Milano Basket Stars 63-53. Sabato prossimo Albino è chiamata ad una prova d’orgoglio in casa con una partita da vincere assolutamente contro il Basket Quartiere S. Ambrogio per scacciare fantasmi e crisi di risultati e ritrovare il morale in vista della fase finale di stagione.

Brutta prestazione di Edelweiss Albino, uscita sconfitta al PalaIseo di Milano (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss Albino recupererà la gara fermata dal...

Luciano Locatelli |
29 Novembre 2022
Lieto fine per la Playing For Bergamo Edelweiss Albino che sabato 26 novembre non aveva potuto disputare l’incontro casalingo contro il Team 86 Vil...

BB14 due match casalinghi per tornare a vincere

Fabrizio Carcano |
29 Novembre 2022
Bergamo Basket 2014 chiude il mese di novembre tornando a giocare in casa, mercoledì 30 alle 20:30 all’Italcementi, affrontando la Virtus Lumezzane...

BB14 sconfitta anche a Padova

Fabrizio Carcano |
27 Novembre 2022
Precipita la Bergamo Basket 2014. La serie di sconfitte si allunga: cinque nelle ultime sei giornate. Una crisi evidente di gioco e di risultati. L...