Edelweiss chiude la regular season vincendo

Luciano Locatelli |

Torna alla vittoria l’Edelweiss Albino sul parquet amico, nell’ultima giornata della stagione regolare contro il Gruppo Sportivo Quartiere S. Ambrogio di Milano: 66-53 il punteggio finale di una gara non così scontata, come i pronostici facevano pensare alla vigilia.

Parte subito forte la squadra di coach Filippo Baroggi, che schiera il solito quintetto di partenza con Gatti, Rizzo, Birolini, De Gianni e Carrara. Al 2’ Birolini fa 6-0, Rizzo e Carrara portano il punteggio sul 11-4 al 5’ e così l’allenatore delle milanesi Paolo Peraro è costretto a chiamare minuto, ma l’inerzia della gara non cambia. Dopo lo stop sono sempre le stelle alpine a fare la gara e Milano a rincorrere, con De Gianni e Accini in evidenza nel finale di quarto che termina 19-10 in favore di Albino.

La seconda frazione si apre come si era chiusa la prima, ovvero con Albino sempre a condurre la gara, al 4’ (23-16), un minuto dopo è 27-16 (+11). Coach Peraro però non ci sta, richiama le sue ragazze nel time out di metà gara e impartisce ordini precisi a tutte. Al rientro le arancioni milanesi hanno un passo nuovo ed incominciano un’altra partita, trascinate da Trianti e Bottari che mettono in seria difficoltà la difesa seriana. Il secondo quarto si chiude sul punteggio di 31-25 e si va al riposo con Albino ancora in vantaggio.

Dopo l’intervallo, le milanesi sembrano rivitalizzate e attaccano a tutto campo con pressione sulle seriane che patiscono il maggior vigore delle arancioni; di contro, le stelle alpine non hanno più lo smalto dei primi due quarti e sbagliano in attacco, sia in azioni manovrate che in ripartenza, permettendo così alle milanesi di avvicinarsi pericolosamente, al 2’ (33-28), al 5’ (35-32) fino al soprasso del 6’ (35-37). Coach Baroggi corre ai ripari e nel time out richiama le sue ragazze ad una maggiore intensità sia in attacco che in difesa. Break serve a Gatti e compagne per rimettere in ordine le idee e ripartire con maggiore lucidità in attacco. Accini e Gatti riportano in vantaggio la squadra di casa che al termine del terzo tempo è avanti di 5 lunghezze (46-41).

Ultima frazione che sancisce la vittoria delle stelle alpine, entrate bene in campo e che difendono con i denti il vantaggio acquisito. Buone prove di Panseri e De Gianni che si fanno sentire dentro e fuori dell’area e conquistano un fallo antisportivo al 4’. La partita è ormai nelle mani di Albino che può fare turn over dando spazio a tutta la panchina. Nel finale bene De Gianni, Panseri e Cancelli, che arrotondano il punteggio portandolo sul 66-53. Finisce la gara e finisce la stagione regolare con il girone di classificazione che sancisce la quarta posizione nella classifica aggregata per Albino, che si prepara ora ad affrontare la fase finale con Milano Basket Stars, Giussano e B.F. Varese nel fine settimana del 21-22 maggio a Costa Masnaga, con la formula del girone all’italiana da cui usciranno 3 squadre che si giocheranno l’accesso al campionato di serie A2.

La formazione albinese ha piegato il GS Quartiere S- Ambrogio Milano (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Filippo Baroggi, coach di Edelweiss Albino, analizza la regular season nell’intervista di Luciano Locatelli

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Edelweiss Albino recupererà la gara fermata dal...

Luciano Locatelli |
29 Novembre 2022
Lieto fine per la Playing For Bergamo Edelweiss Albino che sabato 26 novembre non aveva potuto disputare l’incontro casalingo contro il Team 86 Vil...

BB14 due match casalinghi per tornare a vincere

Fabrizio Carcano |
29 Novembre 2022
Bergamo Basket 2014 chiude il mese di novembre tornando a giocare in casa, mercoledì 30 alle 20:30 all’Italcementi, affrontando la Virtus Lumezzane...

BB14 sconfitta anche a Padova

Fabrizio Carcano |
27 Novembre 2022
Precipita la Bergamo Basket 2014. La serie di sconfitte si allunga: cinque nelle ultime sei giornate. Una crisi evidente di gioco e di risultati. L...