Edelweiss fa 3 su 3 e va alle semifinali nazionali per la A2

Luciano Locatelli |

Ampio successo per la Playing For Bergamo Albino che nella Final Four di Costa Masnaga ha vinto tutte e tre le partite del girone all’italiana di qualificazione alle semifinali nazionali per l’accesso alla serie A2. Tre partite e tre successi per la squadra di Stibiel, che ha ribadito come la squadra seriana sia, nonostante tutto, ancora quella da battere in serie B di Lombardia anche in questa stagione 2022/2023.

Nella prima giornata l’Edelweiss ha incontrato il Basket Canegrate in una partita combattuta fino alla fine e vinta nei minuti finali grazie alla maggiore lucidità delle stelle alpine. 49-52 il risultato finale della prima gara che ha visto mettersi in evidenza per le seriane Laube, Cancelli e Carrara con una buona prova complessiva di tutta la squadra che ha lottato in difesa fino alla fine.

La seconda giornata di sabato sera ha proposto la sfida per Albino contro la bestia nera del campionato ovvero Milano Basket Stars, con la quale aveva sempre perso durante l’anno soffrendo la loro difesa a zona.

Nell’occasione per le ragazze di Stibiel hanno saputo interpretare bene la partita combattendo dall’inizio alla fine e contrastando bene la loro difesa e riuscendo a tirare fuori nel finale una prova convincente da parte di tutte le ragazze in campo che ha permesso di sfatare la tradizione negativa. Grance prova corale della squadra ed in evidenza Birolini, Lussignoli, Cancelli e Carrara.

Vittoria con 10 lunghezze di vantaggio (63-53) che ha suggellato il successo delle seriane che con questa affermazione si erano aggiudicate il secondo posto matematico nel girone.

Ma l’appetito vien mangiando e così nell’ultima giornata di domenica le stelle alpine si sono ripetute, battendo nettamente Giussano per 72-37 e conquistando così il primo posto in classifica della fase finale di Lombardia.

Un successo che messo in evidenza la serietà delle giocatrici di Sitbiel che anche in questa ultima partita, nonostante la qualificazione alle semifinali, non si sono risparmiate ed hanno dato tutto. In evidenza Agazzi, Panseri e Della Corte.

Questo il commento dell’allenatore seriano al termine della tre giorni di sfide: “Faccio i complimenti alle ragazze perché all’inizio dell’anno pensare di arrivare prime in Lombardia era un’utopia, abbiamo giocato ed interpretato tutte e tre le partite in modo molto serio dando sempre tutto. Ora andremo a fare gli spareggi e succederà quello che succederà. L’appetito vien mangiando, quindi continuiamo a lavorare per fare bene anche in questa fase finale”.

Grazie a questo successo l’Edelweiss Albino ora dovrà affrontare, il 21 e 27 maggio, in semifinale il Sistema Rosa Pordenone che è stato sconfitto da Rovigo nel girone del triveneto.

 1^ GIORNATA – VENERDI’ 12 maggio

Giussano- Milano Basket Stars 58-55

Canegrate – PFB Edelweiss Albino 49-52

2^ GIORNATA – SABATO 13 maggio

Giussano-Canegrate 65-54

PFB Edelweiss Albino-Milano Basket Stars 63-53

3^ GIORNATA – DOMENICA 14 maggio

Milano Basket Stars-Canegrate 58-63

Giussano-PFB Edelweiss Albino 37-72

CLASSIFICA FINALE: Albino 6 punti, Giussano 4, Canegrate 2, Milano Basket Stars 0.

TABELLINI delle PARTITE:

BASKET CANEGRATE-PFB EDELWEISS ALBINO 49-52 (17-17, 8-10, 10-15, 14-10)

Canegrate: Biason 8, Cagner 3, Corbetta 2, Zinghini, Nebuloni, Bottari, Ravasi, Sansottera 7, Pianta, Caniati 6, Caimi 23, Garavaglia. All. L. Paletti T.L. 14/22 – T. 2P 13/39 – T. 3P 3/26 – R.D. 36 – R.O. 11 – Assist 10 – P.P. 14

Albino: Birolini 4, Agazzi, Lussignoli 3, Rizzo 8, Panseri 4, Mazza 2, Laube 14, Cancelli 7, Carrara 8, Della Corte 2. All. G. Stibiel.- T.L. 9/18 – T. 2P 20/56 – T. 3P 1/10 – R.D. 42 – R.O. 14 – Assist 12 – P.P. 16

PFB EDELWEISS ALBINO-MILANO BASKET STARS 63-53 (19-14, 11-13, 10-18, 23-8)

Albino: Birolini 9, Agazzi 5, Lussignoli 8, Rizzo 3, Panseri 4, Laube 13, Cancelli 10, Testa, Carrara 11, Della Corte, Mazza. All. G. Stibiel. T.L. 8/11, T2P 17/42, T3P 7/23. RD 35, RO 12, Assist 16, PP 18

Milano: Dell’Orto 1, Lanzilotti, Smaldone 6, Savini 27, Villa 6, Ruisi 4, Gianni 3 Polato 6, Di Domenico, Ben Torkia, Brambilla. All. P. Fassina. T.L. 8/13, T2P 18/47, T3P 3/15. RD 31, RO 6, Assist 14, PP 15

GIUSSANO – PFB EDELWEISS ALBINO 32-72 (11-14, 12-23, 10-16, 4-19)

Giussano: Bassani, Germani 5, Rossini 2, Biassoni 8, Pollini 5, Lazareska 2, Colico Cecilia, Foschini 4, Sorrentino 4, Colico Celeste 3, Villa 4, Marchesi. All. Corno. T.L. 4/6, T2P 12/50, T3P 3/18. RD 25, RO 12, Assist 10, PP 8

Albino: Birolini, Agazzi 17, Lussignoli 1, Rizzo, Panseri 17, Laube 2, Cancelli 13, Carrara 9, Testa 4, Della Corte 9, Mazza. All. G. Stibiel. T.L.17/22, T2P 26/55, T3P 1/11. RD 41, RO 14, Assist 14, PP 8.

Le stelle alpine si preparano al confronto con Pordenone per puntare al salto di categoria (credits: Edelweiss Albino)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Canotte biancoblù di Blu Basket in beneficenza ...

Redazione |
19 Aprile 2024
Bruno Cerella balla l’ultimo tango e le canotte biancoblù vanno in beneficenza. In occasione della gara Gruppo Mascio-Sella Cento, in program...

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...