Edelweiss piega Busto e consolida il secondo posto

Luciano Locatelli |

Vince ancora la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro la Pro Patria Busto Arsizio, una partita combattuta all’inizio e che con il passare dei minuti ha visto le Stelle Alpine prendere il largo.  Una vittoria ampia con 22 punti di scarto, che non è mai stata in discussione per le ragazze di Stibiel, che confermano la loro leadership nel campionato di serie B di basket femminile di Lombardia.

Partenza equilibrata tra le due squadre che si fronteggiano ad armi pari, nei primi minuti, al 3’ (5 pari). Nei successivi due minuti però, Albino comincia a difendere meglio e riparte veloce in contropiede con transizioni che portano le stelle alpine a canestro con Agazzi e Panseri, al 5’ Albino avanti (11-5). Coach Fabrizio chiama time-out non contento di come sta cambiando la gara. Al 7’ (14-7), le varesine cercano di rientrare ma Albino mantiene il vantaggio di 7 lunghezze al termine della prima frazione, (16-9).

Il secondo quarto si apre ancora con Albino in vantaggio, ma la Pro Patria mantiene i 7 punti di distacco, al 2’ (18-11). Al 4’ sul punteggio di (24-13) coach Stibiel chiama minuto, non contento di come stanno attaccando le sue ragazze. Al rientro le stelle alpine ricominciano a macinare il loro gioco fatto di difesa aggressiva e ripartenze e qualche canestro da tre punti (Laube) che porta Albino avanti di 16 lunghezze al 7’ (31-15). Nel finale del secondo quarto però la Pro Patria riesce a recuperare punti grazie ad alcune buone soluzioni in attacco ed a una bomba da tre punti di Caruso, all’intervallo il punteggio è di 33-21 in favore delle seriane.

Si riparte con la Pro Patria che prova a rientrare, segna subito da tre punti Rossini, rispondono Laube e Patelli, la partita è combattuta con le varesine che non vogliono lasciare andare Albino. A metà frazione si fa sentire Carrara sia in difesa che in attacco al 5’ (50-31). La partita è in mano alle stelle alpine che controllano a distanza le varesine, al 8’ (53-39), ma la Pro Patria nonostante lo svantaggio continua a pressare con Rossini che si fa sentire dalla distanza e recupera punti. Termina così il terzo quarto con Albino avanti di 12 lunghezze (57-45).

Ultima frazione di gioco che si apre con una bomba da tre punti di Della Corte che porta il punteggio sul 60-45. Albino parte bene e mette a segno un break di 7-0 (64-45). Coach Fabrizio è costretto a chiamare nuovo time-out per fermare l’inerzia della gara. Ma la partita ormai è incanalata e le seriane non mollano, al 5’ (71-51). Varese chiama ancora minuto ma la distanza è ampia e le stelle alpine continuano a segnare, di nuovo Carrara sugli scudi, all’8’ (76-51). Finisce 81-59 la gara con Albino che sale a quota 32 punti in classifica e consolida il secondo posto.

Il prossimo impegno per le Stelle Alpine è previsto domenica 25 febbraio in trasferta a Sondrio.

Le Stelle Alpine si sono imposte con uno scarto di 22 punti (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Canotte biancoblù di Blu Basket in beneficenza ...

Redazione |
19 Aprile 2024
Bruno Cerella balla l’ultimo tango e le canotte biancoblù vanno in beneficenza. In occasione della gara Gruppo Mascio-Sella Cento, in program...

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...