Edelweiss sale al secondo posto

Luciano Locatelli |

Vince anche in Brianza il recupero della quinta giornata di ritorno, l’Edelweiss Albino contro il Team 86 BK Villasanta, per 47-53, una partita che ha visto le stelle alpine prevalere con qualche difficoltà in più rispetto al solito. La squadra di coach Filippo Baroggi è apparsa meno brillante rispetto alle precedenti prestazioni, ma ha comunque vinto una partita che la porta in seconda posizione in classifica dietro solo a Giussano a quota 26 punti.

E’ apparso un po’ rammaricato l’allenatore seriano dopo la partita per un approccio alla gara non proprio ideale: “Diciamo che salviamo il risultato perché per il resto c’è poco da salvare, abbiamo giocato meno bene del solito, le ragazze sono state poco attente e meno lucide, inoltre abbiamo tirato con medie molto basse. Loro erano più motivate rispetto a noi ed hanno giocato con grande voglia, ma per fortuna alla fine grazie a Panseri siamo riuscite a vincere la gara”.

Una partita che ha avuto un andamento sul filo dell’equilibrio, prima frazione con un inizio punto a punto, con Villasanta in evidenza per il tiro da 3 punti grazie a Bonomi e Fossati che hanno cercato di prendere il vantaggio della gara, ma Albino è comunque riuscita a chiudere in vantaggio per 4 lunghezze (14-18).

Secondo quarto di netto appannaggio della squadra di casa che ha strappato in più occasioni con Laura Toffali che ha trascinato la squadra brianzola realizzando 15 punti e ripetuti canestri dalla distanza che ha permesso a Villasanta di chiudere in vantaggio al riposo 35-28.

Dopo l’intervallo le stelle alpine hanno ripreso con un piglio diverso e con maggiore intensità agonistica e così Albino è riuscita a riprendere la partita e portarsi in vantaggio di una sola lunghezza su Villasanta (40-41) al termine del terzo tempo.

Ultima frazione decisiva con le brianzole che provano a scappare trascinate sempre da Toffali, Albino però regge il colpo ed alza la difesa bloccando l’azione offensiva di Villasanta e nei minuti finali grazie a Gatti e Panseri riesce ad avere la meglio sulla squadra di Monza Brianza per 47-53.

Si è così concluso il girone di qualificazione giallo che ha visto prevalere la squadra di Giussano davanti ad Albino per sole due lunghezze, ora si attendono i nuovi abbinamenti per la fase di qualificazione.

Ricordiamo che nella seconda fase ciascuna squadra dei due gironi (giallo e verde) di qualificazione giocherà una sola partita di andata contro le altre 9 squadre provenienti dall’altro girone con le squadre che si porteranno appresso i risultati ottenuti nella fase di qualificazione che concorreranno poi alla stesura della classifica finale. Ai playoff accederanno le prime 6 squadre di ogni girone che saranno inserite in un tabellone ad eliminazione diretta.

CLASSIFICA FINALE GIRONE GIALLO: Giussano 28, Edelweiss Albino 26, OPSA Bresso 24, Pontevico 18, Visconti Brignano e Usmate 14, Team 86 Villasanta 12, Fanfulla Lodi 4, L.B.S. Brescia 2.

Recupero vincente in Brianza per Edelweiss Albino (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 via l’asse play-pivot Gianoli e Gallizzi

Fabrizio Carcano |
20 Giugno 2024
In attesa di conoscere il suo futuro la Bergamo Basket 2014, neopromossa in serie B nazionale da soli dieci giorni, sta salutando diversi protagoni...

Il bergamasco Flaccadori tricolore con Olimpia ...

Fabrizio Carcano |
14 Giugno 2024
C’è anche un pezzo di basket bergamasco nel 31esimo scudetto, il terzo consecutivo, conquistato giovedì sera a Forum dall’Olimpia Milano. Tra i die...

BB14 e coach Grazzini binomio vincente oltre le...

Fabrizio Carcano |
10 Giugno 2024
Buona la prima per Gabriele Grazzini. Il 40enne coach montecatinese, all’esordio da capo allenatore dopo due decenni trascorsi da vice in serie A2,...