Edelweiss torna a far valere il fattore campo

Luciano Locatelli |

Torna alla vittoria la Playing For Bergamo Edelweiss Albino contro Varese, seconda in classifica, per 59-51, in una partita che ha certificato il potenziale delle ragazze allenate da Stibiel. Partita condotta dall’inizio alla fine con Varese quasi sorpresa della forza delle stelle alpine che hanno pressato a tutto campo per tutto il match e hanno difeso con determinazione ed attenzione tale da permettere anche qualche passaggio a vuoto in attacco. Buona gara di tutte le giocatrici seriane che hanno cancellato la prestazione opaca della domenica precedente a Milano.

Partenza sprint di entrambe le squadre che provano a fare subito il vuoto, ma è Albino che nei primi minuti imprime un ritmo forsennato e si prende 5 lunghezze di vantaggio al 5’. L’allenatore varesino chiama time-out e al rientro la squadra biancorossa appare più arcigna in difesa, ma le stelle alpine nel primo quarto hanno una marcia in più e continuano a trovare soluzioni di tiro e canestri anche incuneandosi singolarmente tra le maglie delle avversarie. Al 7’ sempre avanti Albino (10-7) e finale di prima frazione che vede in evidenza Rizzo e Crippa, quest’ultima a segno con 3 punti canestro più libero per un parziale di 19-13.

Secondo quarto che inizia con un tiro vincente da tre punti di Varese che prova a rientrare in partita, ma le seriane sono ancora concentrate e attente e continuano a tenere a distanza le rosse varesine. Al 4’ (25-15) e nuovo minuto di Varese che cerca di trovare il bandolo della matassa. Al rientro in campo le stelle alpine non sono più così lucide e sbagliano parecchie conclusioni, così le prealpine pian piano recuperano punti alle padrone di casa, che si affidano a Carrara per cercare di mantenere il vantaggio che continua a ridursi. All’8’ (28-20), minuti finali di frazione concitati con Albino che prova a chiudere con un canestro vincente, ma viene fischiata infrazione di passi a Rizzo; Varese ne approfitta e proprio sul fil di sirena trova una bomba da tre vincente di Mariani, che porta a sole 3 lunghezze di svantaggio il punteggio all’intervallo 28-25.

Al rientro in campo Varese recupera subito lo svantaggio e pareggia per la prima volta nella partita già al primo minuto (28 pari). Le stelle alpine però non si scoraggiano e riprendono a segnare con Birolini e Laube in evidenza. Al 5’ (35-31), al 7’(37-33). Finale di terzo tempo concitato con Varese che spinge per recuperare ma Albino sfodera 3 bombe da tre punti con Rizzo e Laube che permettono di chiudere la terza frazione con un vantaggio di 9 lunghezze.

Ultimo quarto che comincia subito con una doppia realizzazione di Albino con Crippa e Lussignoli, che portano il punteggio al 2’ (52-39), al 5’ (55-41). Le stelle alpine avrebbero la possibilità di allungare ancora, ma sbagliano qualche facile conclusione, così Varese si rianima grazie ad un tiro da tre vincente di Mariani. Coach Stibiel chiama minuto e cerca di riportare un po’ di tranquillità alle sue ragazze, ma al rientro le stelle alpine non riescono a trovare soluzioni di tiro facili, con Varese che stringe la difesa e cerca di recuperare in attacco. Anche le rosse prealpine non riescono ad andare facilmente a canestro, ma nel finale di partita le varesine si fanno sotto pericolosamente e grazie a Mariani e Sestito accorciano nel punteggio. A un minuto dal termine -4 (55-51). Ultimo minuto interminabile, con Albino che porta palla e subisce fallo, e con Carrara segna i punti della definitiva vittoria 59-51. Le seriane ritornano al successo in casa e salgono a quota 10 punti in classifica.

Le stelle alpine sono tornate a vincere al palazzetto di Albino (credits: ufficio stampa Edelweiss)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Canotte biancoblù di Blu Basket in beneficenza ...

Redazione |
19 Aprile 2024
Bruno Cerella balla l’ultimo tango e le canotte biancoblù vanno in beneficenza. In occasione della gara Gruppo Mascio-Sella Cento, in program...

Edelweiss cade a Canegrate ma è certa dei playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Perde lo scontro diretto in trasferta, la Playing For Bergamo Edelweiss Albino, contro il Basket Canegrate, per 72-59. Una sconfitta che consente a...

BB14 terzo stop consecutivo ma playoff salvi

Fabrizio Carcano |
14 Aprile 2024
Frena la Bergamo Basket 2014 alla terza sconfitta consecutiva, caduta a Ferrara per 83-73 dopo i precedenti stop contro Sangiorgese e Pizzighettone...