Eric Marek freccia giallorossa

Giulia Piazzalunga |

Ai Campionati italiani promesse di atletica leggera ad Agropoli brilla la stella di Eric Marek. Il velocista di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter si è laureato campione italiano dei 100 metri con una progressione nell’ultimo terzo di rettilineo che ha lasciato tutti a bocca aperta. Sulla pista intitolata a Pietro Mennea, Marek ha fermato il cronometro sul 10.19 ventoso, quanto è bastato per bissare il titolo indoor conquistato sui 60 m questo inverno. Era stato una sorpresa nella rassegna al coperto, ma stavolta l’ex giocatore di football americano è una conferma. Anche se con un vento troppo generoso (+3.0), Marek è l’under 23 più veloce d’Italia anche nei 100. Al secondo posto Junior Tardioli (Educare con il movimento Foligno), umbro di mamma nigeriana, con 10.33. Per entrambi, in batteria, c’era stato il record personale con vento regolare: Marek 10.28 (+1.6) e Tardioli 10.33 (+1.5). Due atlete giallorosse sono finite ai piedi del podio. Nel disco femminile non è bastato il personale di 44,90 a Megan Sorti, che ha chiuso quarta, stesso piazzamento di Erika Maccherone (13”69 nei 110 hs). Medaglie bergamasche sono arrivate nei  5.000 maschili, vinti dal veneto Nicolò Bedini (Gp Parco Alpi Apuane, 14:13.55) che con il forcing finale ha preceduto Matteo Bardea (Atl. Valle Brembana) con il personale di 14:14.13, e nel salto triplo con Gabriele Tosti (Bergamo Stars) atterrato a 15,50 (+1.2), alle spalle del nuovo campione italiano Enrico Montanari (La Fratellanza 1874 Modena) che con 16,36 (-0.4) si è migliorato di oltre mezzo metro, e del piemontese Federico Bruno (Athletic Club 96 Alperia) che a sua volta si è migliora nettamente con 16,28 appena ventoso (+2.1). Nella 10 km di marcia non è andato oltre il sesto posto Gabriele Gamba, bergamasco portacolori dell’Atletica Riccardi.

Lo strepitoso finale dei 100 metri di Erik Marek sulla pista Pietro Mennea di Agropoli (Ph: Grana/Fidal)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Sarzilla alla MilanoTRI insegue il sogno olimpico

Redazione |
10 Aprile 2024
Il bergamasco Michele Sarzilla, classe 1988, triatleta professionista dal 2018, sarà al via della MilanoTRI, l’appuntamento di FollowYour...

Curiazzi e Colombi provano a mettersi in marcia...

Redazione |
9 Aprile 2024
Federica Curiazzi di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter e Nicole Colombi del Centro Sportivo Carabinieri saranno in gara nella 20 km femminile ai Mon...

Innovation Run italiani in evidenza nel dominio...

Giulia Piazzalunga |
7 Aprile 2024
Trionfi internazionali nella terza edizione della Innovation Run, la 10 km su strada nel Kilometro Rosso Innovation District di Bergamo. Tra g...