Calcio

Esordio europeo nel Friendly Match con l’AZ Alkmaar

20 Giugno 2024

Simone Fornoni

L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigilia di ferragosto. La squadra di Gasperini scenderà in campo sabato 27 luglio in Olanda, per affrontare in amichevole la formazione dell’AZ all’AFAS Stadion di Alkmaar (calcio d’inizio alle ore 15), in quello è stato ribattezzato propriamente “Friendly Match”. L’AZ nello scorso campionato Eredivisie olandese si è classificata al quarto posto alle spalle dei campioni del PSV Eindhoven, del Feyenoord e del Twente, conquistando così l’accesso alla prossima edizione della UEFA Europa League.

La partita in Olanda rappresenterà per l’Atalanta un significativo banco di prova non solo nell’ottica della preparazione estiva, ma anche – se non soprattutto – in vista della finale della Supercoppa Europea, che i nerazzurri – detentori della Europa League – disputeranno il 14 agosto prossimo, a Varsavia, contro il Real Madrid, vincitore per la 15esima volta nella sua storia della Champions League, precedentemente denominata Coppa Campioni – scrive l’Atalanta sul proprio sito web, riassumendo le motivazioni che hanno portato a confrontarsi con la formazione da cui proviene Teun Koopmeiners e in cui ha giocato il fratello Peer.

Atalanta e AZ Alkmaar si sono già affrontate in un test-match il 29 dicembre 2022 al Gewiss Stadium di Bergamo, durante la lunga pausa campionato dovuta allo svolgimento dei Mondiali di calcio. Nell’occasione la partita si concluse con la vittoria degli olandesi per 1-0.

L’amichevole AZ Alkmaar – Atalanta sarà a ingresso libero e gratuito per tutti gli spettatori, perché coincide con l’Open Day estivo che il Club olandese dedica ai propri tifosi.

Teun Koopmeiners in azione nel test match del 29 dicembre 2022 con i connazionali dell’AZ Alkmaar (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Screenshot

Atalanta 3 gol alla Primavera nella prima sgambata

18 Luglio 2024

Fabrizio Carcano

Tre reti nella ripresa, e un palo nel primo tempo,…

Leggi di più

Famiglia Percassi e Dea omaggio a Clusone

18 Luglio 2024

Federica Sorrentino

La famiglia Percassi seduta a bordo campo del Centro Sportivo…

Leggi di più