Europei pista oro al quartetto donne e bronzo agli uomini

Giulia Piazzalunga |

Nel secondo giorno di gare ad Apeldoorn il quartetto femminile composto da Elisa Balsamo, Vittoria Guazzini, Martina Fidanza e Letizia Paternoster supera la Gran Bretagna campione del mondo e sale sul gradino più alto del podio (4’12″551). Una rivincita rispetto al risultato che era maturato un anno fa. Elisa Balsamo, Vittoria Guazzini, Martina Fidanza e Letizia Partenoster indossano la medaglia d’oro e la maglia di campionesse continentali. Il 50% di questo oro è bergamasca, grazie a Martina Fidanza e Elisa Balsamo, che dalla terra orobica si è fatta adottare. Ma non basta, perché il quartetto maschile composto da Jonathan Milan, Davide Boscaro, Francesco Lamon e Simone Consonni ha conquistato il bronzo contro la Germania, migliorando ancora il tempo (3’49″974). Oro alla Gran Bretagna che supera i campioni del mondo della Danimarca. E Martina Fidanza, risalita in bici, con le residue energie ha conquistato la medaglia di bronzo nello Stratch.

La giornata azzurra si è colorata di oro anche con la storica impresa di Matteo Bianchi che, in uno dei templi della velocità mondiale, ha vinto il titolo continentale nel KM, il primo assoluto per il nostro ciclismo, fermando il cronometro sul tempo di 1’00″272, leggermente superiore rispetto al 59″687 del pomeriggio ma sufficiente a superare il beniamino locale Daan Kool.

“Le ragazze hanno superato le campionesse del mondo in carica con una gara di grande carattere e un tempo di valore – ha detto il ct Marco Villa – Gli uomini hanno migliorato ad ogni prova”. Nella Madison, la coppia formata da Simone Consonni e Michele Scartezzini (argento lo scorso anno in Svizzera) trova il ritmo nella seconda parte di gara, raccogliendo punti soprattutto negli ultimi sprint, troppo tardi per pensare di raggiungere Germania, che vince, e Francia, concludendo al nono posto.

Rivincita del quartetto azzurro femminile sulla Gran Bretagna un anno dopo agli Europei su Pista (credits: federciclismo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Diego Nembrini vince il Giro d’Abruzzo juniores

Redazione |
14 Aprile 2024
Grande soddisfazione per la Scuola Ciclismo Cene che torna dall’importante trasferta la Giro d’Abruzzo per Juniores con la vittoria finale della cl...

Quartetto femminile d’argento in Nations Cup

Giulia Piazzalunga |
14 Aprile 2024
Ciclismo femminile azzurro d’argento in Canada, teatro dell’ultima prova di Nations Cup. Nella prima giornata di gare sono i secondi posti dell’ins...

Dal 25 aprile al Giro di Lombardia la stagione ...

Giulia Piazzalunga |
13 Aprile 2024
Il Comitato Provinciale di Bergamo della Federazione Ciclistica Italiana ha presentato ufficialmente il calendario della stagione ciclist...