F1 dietro le due Red Bull c’è solo Alonso

Redazione |

Il Gran Premio di Miami non ha aggiunto novità al capitolo stagionale della F1. Max Verstappen e Sergio Perez hanno dominato e chiuso in tandem, con il campione del mondo che, partito dalla decima posizione dopo l’errore du Leclerc nelle qualifiche Q3, ha superato definitivamente il compagno di squadra al 48esimo dei 57 giri, dopo avere cambiato le gomme. La superiorità della Red Bull è schiacciante. Chi va alla grande è Fernando Alonso, che ha portato sul podio l’Aston Martin per la quarta volta in cinque gare. Le due Mercedes hanno finito davanti alle Ferrari: Russell, quarto, ha preceduto Sainz, che ha dato tutto commettendo errori, mentre Hamilton ha sorpassato Leclerc negli ultimi giri. Il pilota monegasco della Rossa ha condotto una gara anonima. La SF-23 manifesta ancora troppi problemi e manca di costanza. A Maranello devono ripensare alla fase di evoluzione della macchina.

Perez si congratula con Verstappen (credits: Oracle Red Bull Racing)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Verstappen sul filo di lana spettacolo vero a I...

Redazione |
19 Maggio 2024
Sull’autodromo di Imola, il Gran Premio del Made in Italy e dell’Emilia-Romagna di F1 ha regalato spettacolo in pista e sugli spalti. E’ vero, ha v...

Jorge Martin doppietta a Le Mans +38 su Bagnaia

Michele Ferruggia |
12 Maggio 2024
Sul circuito di Le Mans la MotoGP ha un solo protagonista ed è Jorge Martin che, in sella alla Ducati Prima Pramac, detta legge sia nella Sprint de...

Carrara e Consoli terzi alla 4a Coppa della Alpi

Federica Sorrentino |
8 Maggio 2024
Due bergamaschi sul podio della quarta edizione della Coppa delle Alpi, organizzata da 1000 Miglia. Si tratta di Sergio Carrara e Walter Consoli&nb...