Falsa partenza dei Lions BG nella IFL2

Luciano Locatelli |

Falsa partenza dei Lions Bergamo che al debutto, nel nuovo campionato Seconda Divisione (ora IFL2) girone B, perdono in trasferta contro i Saints Padova per 22-12, in un incontro per lo più dominato dalle difese. La partita è stata combattuta, con la formazione veneta che si era preparata non poco a questo impegno, con l’intento di cercare battere proprio in campioni in carica e che hanno subito approcciato bene alla gara portandosi in vantaggio e costringendo i bergamaschi ad inseguire.

Partenza in difesa per i Leoni bergamaschi con calcio dei Saints, poi attaccano Apollonio e Bonanomi dei Lions con un sack dietro la linea di scrimmage. Ma la linea di difesa dei veneti è forte e riesce a trascinare i bergamaschi fino alle 25 yard, costringendo la difesa dei caschi oro al calcio di allontanamento. Dopo varie azioni da ambo le parti Padova passa, grazie ad un’azione vincente di Danese, su passaggio di Vecchiato dalle 12 yards, con touchdown e successiva trasformazione che porta il parziale sul 7-0 per i padroni di casa che chiudono il primo periodo in vantaggio. Più combattuto il secondo quarto di gara che comincia con la reazione dei Lions che si riversano in attacco e riescono a trasformare al 10’ il loro primo touchdown stagionale con Bonzanni che raccoglie un passaggio di Carminati dalle 19 yards. Purtroppo però Veber non realizza la successiva trasformazione e quindi si va sul punteggio parziale di 7-6. La reazione dei padroni di casa è immediata, i Saints mettono a dura prova la difesa dei Lions che devono però cedere al nuovo touchdown dei veneti di Carella, non arrotondato grazie all’errore di Longo sulla successiva trasformazione. Sono ancora i padroni di casa poi a segnare un altro touchdown sul finire del secondo quarto, con intercetto di Portesan dalle 27 yards che fissa il punteggio all’half time sul 19-6 per Padova. Dopo la pausa, sono i Lions che provano a reagire e nonostante la difesa arcigna dei veneti, riescono a mettere a segno una realizzazione con Zanga su passaggio di Carminati di ben 45 yards. I bergamaschi accorciano portandosi sul 19-12, ma non riescono più a colpire. Si va all’ultimo periodo dominato dalle difese che si annullano, con un unico sussulto sul field goal dei Saints Padova, calciato da Seno dalle 27 yards che chiude l’incontro e fissa il punteggio finale sul definitivo 22-12. Un punteggio severo che sarà motivo di analisi in settimana da parte dello staff di Sergio Coretti che proverà a ricaricare la squadra in vista del prossimo appuntamento in casa, tra due settimane, domenica 17 marzo.

RISULTATI DELLA 1^ GIORNATA – GIRONE B

Saints Padova-Lions BG 22-12

Redskin Verona-Bengals Brescia 0-38

CLASSIFICA                                          

1° Bengals Brescia: PG. 1 – W 1 – L. 0 – PF. 35 – PS. 0 – DP. 35 – Mill. 1.000

1° Saints Padova: PG. 1 – W. 1 – L. 0 – PF. 22 – PS. 12 – DP. 10 – Mill. 1.000

3° Lions Bergamo: PG. 1 – W. 0 – L. 1 – PF. 12 – PS. 22 – DP. -10 – Mill. 0

3° Redskins Verona: PG. 1 – W. 0 – L. 1 – PF. 0 – PS. 35 – DP. -35 – Mill. 0

Punteggio troppo severo per i Lions Bergamo, che perdono al debutto sul campo dei Saints Padova (credits: Lions Bergamo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Dopo i quarti di Oeiras, Ruggeri ha la chance d...

Redazione |
20 Aprile 2024
Finisce nei quarti di finale la corsa di Samuel Vincent Ruggeri nell’”Oeiras Open 3” (Challenger 125 – montepremi 148.625 euro) sulla terra r...

Lions BG arriva in casa la terza sconfitta stag...

Luciano Locatelli |
15 Aprile 2024
Terza sconfitta stagionale per i Lions Bergamo, nella partita casalinga contro i Saints Padova, valida per il per il Girone B della IFL2. La squadr...

Tamburello femminile comanda San Paolo d’Argon

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Una vittoria ed una sconfitta, questo il bilancio della terza giornata del campionato di serie A di Tamburello open femminile, il San Paolo d’Argon...