Federica Stufi nuova centrale VBG91

Michela Corvetto |

Nuovo rinforzo per il Volley Bergamo 1991, che nella prossima stagione potrà avvalersi della centrale fiorentina Federica Stufi, classe 1988, in arrivo da Cuneo al termine di una stagione che l’ha vista tra le migliori nelle classifiche di rendimento del suo ruolo. L’atleta toscana, che nel suo palmares conta la vittoria di una Coppa Italia e una Champions League, torna a Bergamo dopo la sua prima esperienza orobica nella stagione 2013-2014: “Una sfida e una gioia tornare in un posto dove sono stata bene e dove ho un pezzetto del mio cuore. Per me Bergamo significa fare della bella pallavolo e ritrovare persone a cui sono rimasta legata. Solo poche settimane fa sono stata qui da avversaria e mi ha colpito rivedere al Palazzetto i tifosi storici che ci seguivano quando indossavo la maglia rossoblù. Mi è sembrato di sentire un messaggio bello e forte: voglia di lottare sempre, indipendentemente dalla squadra che si ha davanti, e la speranza di raggiungere qualunque risultato”. Parole che non richiedono alcun commento e confermano come la piazza pallavolistica di Bergamo continui a essere per le pallavoliste una meta ambita.

Stufi non trattiene l’emozione e l’entusiasmo per la nuova avventura: “Bergamo ha vissuto di pallavolo e ha visto passare grandi giocatrici. E’ sempre stata vista come il top nel mondo della pallavolo, per anni la società vincente per eccellenza. Ma è stata anche la Società da cui ho iniziato, giocando nell’Esperia Cremona che era una società affiliata al Volley Bergamo. Perciò essere qui oggi è fantastico. Ora ho un bagaglio di esperienza in più, ma la voglia di giocare e di allenarmi non è cambiata mai dalla prima volta che mi sono messa a giocare a pallavolo in una piazzetta”.

Federica Stufi ritrova così Stefano Micoli. Le strade con il coach bergamasco si erano già incrociate in passato. La neo centrale rossoblù ha le idee chiare. Anche sul gruppo che sta per nascere per la nuova stagione: “Penso saremo una squadra mixata tra esperienza e novità. Voglio provare a trasmettere alle mie compagne la tranquillità nei momenti difficili, nei punti più caldi, perché a volte quello che mette in difficoltà un atleta è l’emotività, non la forza fisica, non l’allenamento. Nei momenti incandescenti, bisogna rimanere lucidi. Dovremo fare la nostra strada, trovare il nostro ritmo. Se lo troveremo, sarà difficile per tutti gli avversari giocare contro di noi”.

Federica Stufi torna a Bergamo, dove ha giocato già nella stagione 2013-2014 (credits: Pernice Editori)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Adriano e Farina doppio ingresso nel roster VBG91

Redazione |
16 Maggio 2024
Altri due nuovi arrivi in casa Volley Bergamo 1991. Si tratta dell’opposto Virginia Adriano e della centrale Alice Farina. Classe 20...

VBG91 Martina Armini nuovo libero rossoblu

Michele Ferruggia |
13 Maggio 2024
Arriva da Scandicci il nuovo libero di Volley Bergamo 1991. E’ Martina Armini, classe 2002, vicecampionessa d’Italia, premiata come miglior gi...

Scanzo rotta sui playoff per la promozione in A3

Federico Errante |
13 Maggio 2024
Scanzo, rotta sui play-off per la promozione in serie A3. La squadra giallorossa, con il 3-1 di sabato a Montichiari, si è congedata da una regular...