Gasperini sindaco per un giorno a Grugliasco

Federica Sorrentino |

Da cittadino onorario di Bergamo a sindaco per un giorno nella natìa Grugliasco. Gian Piero Gasperini ha indossato la fascia nel comune dove è cresciuto e a cui è rimasto profondamente legato, dopo che da giovanissimo ha iniziato a girare l’Italia, da calciatore prima e da allenatore poi. Dopo avere regalato un campetto da calcio a 5 che sarà costruito entro l’estate del 2023 nel suo quartiere noto come Fabrichetta, è stato invitato dal sindaco di Grugliasco Emanuele Gaito e dall’assessore allo sport Dario Lorenzoni, i quali hanno organizzato per lui l’evento ‘Sindaco per un giorno’.

L’allenatore dell’Atalanta ha preso parte all’iniziativa “Scende in campo il fair play con il mister Gian Piero Gasperini” organizzata dall’amministrazione comunale, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “66 Martiri”, la cooperativa Spaziomnibus e la nuova struttura di padel del Palavillage, e rivolgendosi agli studenti della scuola primaria di secondo grado, ha sottolineato l’importanza di continuare a sognare, come ha fatto lui in passato e che gli ha permesso di arrivare all’apice della sua carriera.

“Mi era capitato di tutto, non di vestire la fascia tricolore ed è un grande orgoglio per me – ha dichiarato Gasperini – Grugliasco per me vuol dire casa, tutta la mia famiglia vive qui e quando posso torno sempre in questa città”. Non a caso, l’allenatore dell’Atalanta ha condiviso l’evento che lo ha visto protagonista con la sorella Susanna, il cognato e il cugino.

Parlando alla platea riunita nell’istituto scolastico, Gasperini ha sottolineato come non sono solo importati il fisico, la tecnica, la tattica, ma anche la personalità e l’educazione allo sport. “Dobbiamo convincerci che lo sport è materia che ha lo stesso valore delle altre, perché riguarda il fisico e la testa. L’educazione sportiva, le attività motorie fanno parte della nostra vita. All’estero abbiamo l’esempio dei college, che formato persone con grande preparazione che hanno la possibilità di studiare e svolgere sport a livello agonistico”. 

Gian Piero Gasperini con la fascia di sindaco all’Istituto Comprensivo “66 Martiri” di Grugliasco (credits: Città di Grugliasco Fb)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

A San Pellegrino i medici sportivi nel ricordo ...

Redazione |
19 Maggio 2024
Alcuni dei migliorimedici sportivi italiani si sono riuniti a San Pellegrino Terme sabato 18 maggio per il secondo convegno dedicato...

Accademia la solidarietà a colpi di racchetta

Redazione |
18 Maggio 2024
Giovedì 16 maggio, come da programma e in barba alla pioggia battente, si è aperta alla Cittadella dello Sport la 46esima edizione del torneo di te...

Il Quarenghi elegge Stromberg “Uomo di Sport 2024”

Federico Errante |
14 Maggio 2024
Glenn Stromberg è l'”Uomo di Sport 2024″ premiato dal Comitato Coppa Quarenghi. La sala dell’Hotel Bigio di San Pellegrino si è r...