Gasperini una vittoria così per il futuro

Fabio Gennari |

«Una prestazione che ci servirà molto per il futuro». Lazio – Atalanta è finita da poco, Gasperini si presenta a DAZN con il cuore gonfio d’orgoglio e le sue parole, più che per il presente, sono per il futuro. Un futuro che, vista la prestazione di Roma contro la Lazio, fa sognare tutti i tifosi. «Questo tipo di prestazioni danno grande fiducia perché contro una squadra forte con la Lazio, chiaro che da queste gare esci molto più convinto. Abbiamo rotto un po’ gli argini, li abbiamo spostati un po’ più avanti. Il campionato è lungo e c’è tempo, la condizione è buona e bisogna arrivare al momento decisivo stando in corsa. Con una classifica importante».Un mix di giovani e giocatori esperti (vedi Palomino sullo 0-2) per un segnale da applausi che arriva dallo Stadio Olimpico. «Secondo me questo gruppo ha fatto qualcosa di straordinario, anche oltre le sue reali possibilità visto che stiamo stati anche davanti in classifica per molte partite. Ed era un momento in cui giocavamo più sparagnini. Abbiamo avuto fasi alterne e ora stiamo venendo fuori». Prestazioni alla mano, sono tanti i calciatori da applaudire ma la vetrina è senza dubbio per Lookman e Hojlund. «Lookman è stato straordinario, bravo anche Hojlund ma oggi faccio fatica a trovare un migliore. Zapata è entrato bene, difficile fare le scelte lì davanti visto che sono tutti in palla. Hojlund, in particolare, Hojlund e Zapata hanno anche già giocato insieme, difficile farli giocare tutti. Hojlund ha fatto grandi miglioramenti sul piano tecnico, pensavamo che fosse un velocista ma non così resistente e invece ha una capacità continua di scattare e diventa difficile da tenere per gli altri».Un altro segnale da urlo è arrivato dai 3 centrocampisti con Ederson che ha disputato la più bella partita da quando è a Bergamo. «Ho questi 3 giocatori che hanno già dimostrato in altre occasioni di essere interscambiabili. Possiamo dare meno punti di riferimento all’avversario e oggi hanno fatto tutti molto bene. Avevamo bisogno di un Ederson così, Koopmeiners e de Roon già altre volte avevano fatto così bene. ora anche lui ha dato un grande segnale».

Gasperini è apparso visibilmente soddisfatto dopo la straordinaria prestazione resa all’Olimpico (Ph: A. Mariani)

Photogallery Lazio-Atalanta 0-2 (Ph: Alberto Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Riscatto CDK è andata come doveva andare

Fabio Gennari |
13 Giugno 2024
È andata come doveva andare. Come è giusto, logico e importante che andasse. Il primo “acquisto” dell’Atalanta 2024/25 è un ragaz...

Ederson felice all'Atalanta si gode la Selecao

Eugenio Sorrentino |
12 Giugno 2024
Il brasiliano Ederson si sente un giocatore dell’Atalanta e in questo momento pensa al Brasile che lo ha convocato nell’organico verdeoro per la Co...

Koopmeiners si ferma e rinuncia a Euro 2024

Eugenio Sorrentino |
11 Giugno 2024
Dopo Giorgio Scalvini, al quale è stato ricostruito il legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, e Marten de Roon, che ha dovuto rinunci...