Gewiss Stadium la fase degli scavi in curva sud

Redazione |

Meno di una settimana prima della pinzata che, alle 13.15 di giovedì 8 giugno, ha dato il via ai lavori di demolizione della Curva Sud Morosini del Gewiss Stadium, è entrato in funzione il CAT 6015 Jumbo Demolition, uno dei più grandi escavatori da demolizione mai costruiti al mondo. Mentre Despe sta provvedendo alla frantumazione e allo smaltimento del materiale, è iniziata la fase dei lavori meno coreografica e certamente più lunga. L’obiettivo è il rispetto di un cronoprogramma serrato.

“A partire dalla zona vicina alla Tribuna Rinascimento, la prossima settimana, inizieranno gli scavi – ha spiegato Roberto Spagnolo, Direttore Operativo Atalanta BC e Coordinatore Unico progetto e lavori per Stadio Atalanta – In pratica sono gli scavi che ospiteranno le fondamenta dove verranno inseriti i pilastri dei prefabbricati che cominceranno a dare forma alla nuova Curva Sud Morosini”.

Oltre ai lavori che porteranno alla realizzazione della nuova curva si sta parallelamente intervenendo anche all’interno della Tribuna principale, a pian terreno: lavori meno impattanti, ma comunque importanti.

“Sono lavori che porteranno allo smantellamento della centrale termica, al momento localizzata più o meno a fianco del punto di pronto soccorso/infermeria, che verrà definitivamente “spostata” a Curva Sud Morosini completata: dalla stagione 2024-2025 sarà infatti il teleriscaldamento, e non più il gasolio, a produrre l’acqua calda che servirà per riscaldare il campo. Un ulteriore passo importante verso efficienza e risparmio. Si è presa quindi l’occasione per intervenire ed adeguare tutte le aree situate al piano terreno e aperte al pubblico”.

Un frame del video realizzato da Atalanta sui lavori di demolizione della curva sud del Gewiss Stadium (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Semifinale di Europa League a un passo

Eugenio Sorrentino |
17 Aprile 2024
“L’Atalanta gioca in tre competizioni e ci auguriamo che continui ad essere impegnata su tre fronti il mese di maggio”. Non è stato l’incipit di Gi...

La Dea domina e spreca rimontata dal Verona

Eugenio Sorrentino |
15 Aprile 2024
Un punto invece di tre. L’Atalanta spreca quanto di buono fatto nella prima parte di gara, con una prestazione degna di quanto visto a Liverpool in...

Gasperini non cerca alibi ma sprona ad andare a...

Fabrizio Carcano |
15 Aprile 2024
Giocando tante partite ravvicinate qualcosa si lascia per strada, qualche punto si perde per strada. Gian Piero Gasperini non gira intorno ai disco...