Gioele Tengattini è campione, giustizia è fatta

Federica Sorrentino |

Gioele Tengattini, il giovane pesista cresciuto e affermatosi con i colori di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, può essere definito a tutti gli effetti un campione dell’altro mondo. Non perché a cavallo del ferragosto scorso sia volato negli Stati Uniti per intraprendere il suo percorso universitario e proseguire quello sportivo in una università dell’Ohio, quanto piuttosto per avere visto affermato il suo valore in pedana con un atto di giustizia che gli attribuisce il titolo italiano juniores nella specialità del getto del peso. Gioele si era classificato secondo ai campionati assoluti di categoria disputati l’estate scorsa, ma qualcosa nella prestazione del vincitore, un atleta pavese, aveva insospettito i giudici Fidal. I quali, analizzando i dati della competizione e le sequenze, si sono accorti di qualche anomalia di troppo, fino a scoprire che il vincitore aveva utilizzato un peso più leggero lanciando ben oltre le sue reali potenzialità. Una frode bella e buona, a cui viene da pensare non siano estranei coloro i quali hanno la responsabilità di seguire l’atleta. “Giustizia è fatta!!” Ha esclamato l’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter. E dall’altra parte dell’oceano Gioele Tengattini ha commentato quasi incredulo, esprimendo tutta la sua felicità. Il campione d’Italia juniores, con il merito riconosciuto, è lui. 

Gioele Tengattini sulla pedana del peso ai campionati assoluti juniores la scorsa estate (Ph: Grana/Fidal)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Marek e gli altri orobici con il pass per gli A...

Redazione |
16 Giugno 2024
Tanti bergamaschi in luce alla due giorni del Challenge di Brescia che ha qualificato i migliori tre di ogni gara per gli Assoluti di atletica legg...

Antonino Lollo vince la prima edizione di Caste...

Giulia Piazzalunga |
16 Giugno 2024
Antonino Lollo, ex campione italiano di maratona e portacolori del Gruppo Alpinistico Vertovese, si è aggiudicato la prima edizione di Castello Spr...

Il trionfo della 4x100 anche Rigali è d’oro

Redazione |
13 Giugno 2024
L’atletica leggera azzurra ha concluso gli Europei di Roma con 24 medaglie: 11 ori, 9 argenti e 4 bronzi al termine di sei giornate leggendarie. Pe...